MAHER AL-AKHRAS HA VINTO LA SUA LOTTA!

MAHER AL-AKHRAS HA VINTO LA SUA LOTTA!

6 Novembre 2020 0 Di marco zinno

 

MAHER AL-AKHRAS HA VINTO LA SUA LOTTA!
Il detenuto palestinese, Maher al-Akhras, ha VINTO e ha concluso oggi il suo sciopero della fame durato 103 giorni, dopo aver raggiunto un accordo con le autorità israeliane per rilasciarlo il 26 novembre.
L'immagine può contenere: 1 persona, sta dormendo e barba
MAHER AL-AKHRAS HA VINTO LA SUA LOTTA!
Il detenuto palestinese, Maher al-Akhras, ha VINTO e ha concluso oggi il suo sciopero della fame durato 103 giorni, dopo aver raggiunto un accordo con le autorità israeliane per rilasciarlo il 26 novembre.
Maher ha lottato da solo contro quest’ingiustizia, ed ha messo in pericolo la sua vita; uscirà libero ma comunque ha subito dei gravi danni ad alcuni organi del corpo, come i reni, fegato e cuore.
Maher, ogni giorno soffriva a causa dei dolori, era consapevole che poteva morire da un giorno all’altro e che avrebbe lasciato orfani i suoi 6 figli. Nonostante tutto non si è arreso e ha continuato il suo sciopero per protestare contro la sua ingiusta detenzione, ma sopratutto contro i crimini che l’occupazione israeliana commette quotidianamente nei confronti dei prigionieri e di tutto il popolo palestinese.
Maher ha rappresentato la vera resistenza, la forza e il coraggio del popolo palestinese. Ha fatto vedere che il popolo palestinese, non si arrende, continua e continuerà sempre a lottare contro l’ingiustizia!
Il motto di Maher era “VITTORIA O MORTE” e oggi ha VINTO!
È una notizia che riempie il cuore di gioia, ma non possiamo permetterci di “cantare vittoria” e accontentarci. Tutti i giorni molti ragazzi vengono arrestati e strappati dalle loro famiglie, senza nessun motivo se non quella di essere palestinese.
Ci sono migliaia di palestinesi incaricati, maltrattati, torturati e privati di tutti i loro diritti.
Per cui la lotta non finirà finché non verranno liberati tutti i prigionieri palestinesi!
Dobbiamo uscire da questo silenzio e mettere a disposizione la nostra voce per sostenerli.
FREE PALESTINE 🇵🇸✊🏽

 

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •