Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Terremoto in Messico: case, strade e ospedali distrutti. La preghiera del Papa – QuotidianoNet

Almeno sei morti e 23 feriti, diverse scosse d’assestamento. Rientrata l’allerta tsunami

Città del Messico, 24 giugno 2020 – Sono almeno sei le vittime accertate di una scossa di terremoto di magnitudo 7.5 che ha colpito ieri il Messico centro-meridionale, e in particolare lo Stato di Oaxaca, dove vi sono, oltre alle vittime, notevoli danni a residenze private ed edifici pubblici. L’ osservatorio competente degli Stati Uniti (Noaa) ha diffuso subito dopo un allarme tsunami per Messico, Guatemala, El Salvador e Honduras, revocandolo però alcune ore dopo.

Nel Paese, già alle prese con la tremenda crisi sanitaria del Covid-19, sono state distrutte almeno 520 case e 21 ospedali, mentre sono 23 i feriti finora accertati. Il sisma, avvertito anche nella capitale, è stato seguito da diverse centinaia di scosse di assestamento.

Sorgente: Terremoto in Messico: case, strade e ospedali distrutti. La preghiera del Papa – QuotidianoNet

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing