il manifesto del 23.06.2020 – il manifesto

il manifesto del 23.06.2020 – il manifesto

23 Giugno 2020 0 Di Luna Rossa

Coro di no alla proposta di Conte di abbassare l’Iva. Per il ministro Gualtieri l’idea è troppo costosa. Il governatore di Bankitalia: «Serve una riforma complessiva del fisco». Anche la maggioranza si divide. E alla fine il premier fa mezza marcia indietro

Il filo che tesse la “democrazia in Comune”

Giuseppe De Marzo

Al Campidoglio per chiedere giustizia sociale, dopo che la pandemia ha allargato ulteriormente la forbice delle diseguaglianze. Senza tetto, precari, rifugiati, operatori sociali: nasce la Rete dei numeri pari

Economia

Taglio dell’Iva, effetti «irrilevanti» da una misura «surreale»

Roberto Ciccarelli

Dieci miliardi di euro, almeno. È una delle stime sul costo del taglio dell’Iva dal 22 al 21% e dal 10% al 9% prospettata dopo gli «Stati generali» di Conte. Il viceministro dell’economia Misiani: il finanziamento del taglio è «decisamente complesso». Invece di una politica a sostegno del reddito, prevalgono ancora le vecchie ricette degli anni ’80

La risposta di al-Shabaab a chi vorrebbe «stabilizzare» la Somalia

Stefano Mauro

Due attentati e sette morti in 24 ore. Ritorsione per le «operazioni militari dell’esercito somalo nella regione meridionale del basso Shabelle». Sullo sfondo i colloqui di pace con il Somaliland e la rivalità tra Turchia e Qatar da una parte, Arabia saudita e alleati del Golfo dall’altra

Brevi dal mondo: Egitto, Marocco, Tunisia, Bolivia, Germania, Cina

Red. Esteri

La famiglia di Alaa Abdel Fattah picchiata davanti al carcere di Tora al Cairo. Giornalista marocchino spiato dal software israeliano Pegasus. Niente lavoro, nel sud della Tunisia torna la protesta. Anez cede, Bolivia al voto il prossimo 6 settembre. Due nuovi focolai in Germania, R0 schizza a 2,88. La Cina promette «una pace senza egemonia»

Stati uniti

Boicottato da TikTok e Covid, Trump fa flop

Marina Catucci

Al comizio di Tulsa solo 6.500 persone, anche la sua base ha paura del virus. Gli utenti del social e i fan di KPop registrano centinaia di migliaia di false presenze. Intanto, su richiesta del fedele William Barr, il presidente licenza il procuratore di Manhattan

Le radici comuni di un lessico fascista

Claudio Vercelli

È morto a 85 anni lo storico di origini polacche che ha ricostruito e collocato la genesi dei fascismi europei nella Francia anti-illuminista e illiberale.

La musica protesta in piazza

Andrea Cegna

Un flash mob in piazza Duomo protagonisti fra gli altri Manuel Agnelli, Calibro 35, Cosmo, Dente, Diodato, Ghemon, Mauro Ermanno Giovanardi, Lodo Guenzi, Levante insieme a una rappresentanza delle figure professionali del settore

Smettiamola di chiamarlo smart working

Mariangela Mianiti

Francamente, non se ne può più di sentirlo chiamare così. In altri paesi il lavoro da casa lo traducono in inglese per quello che è, home working.

Sorgente: il manifesto del 23.06.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •