il manifesto del 05.06.2020 – il manifesto

il manifesto del 05.06.2020 – il manifesto

5 Giugno 2020 0 Di Luna Rossa

A conclusione di un importante Consiglio della Bce, Christine Lagarde usa il metodo Draghi e stanzia 600 miliardi in più per l’acquisto dei titoli. E in vista di un «crollo senza precedenti» dell’8,7% del Pil nell’Eurozona il programma potrà essere anche ampliato

Economia

Altri 600 miliardi dalla Bce. Lo scudo antivirus durerà altri sei mesi

Roberto Ciccarelli

Esteso il programma di acquisto Pepp a 1.350 miliardi, potrebbe essere ampliato ancora. Francoforte prevede un «crollo senza precedenti» dell’8,7% del Pil nell’Eurozona e una «tiepida» ripresa. Christine Lagarde: “Chiediamo un forte e tempestivo sforzo per sostenere la ripresa dopo i 540 miliardi di euro dell’Ue. Il Recovery Fund è benvenuto”

Italia

Ultrà neri a Roma contro il governo «globalista»

Guido Caldiron

L’appello «dalle curve alle piazze» chiama a raccolta l’estrema destra sabato pomeriggio al Circo Massimo di Roma. Tra i primi a sottoscriverlo la Brigata Leonessa del Brescia, legata al network del Veneto fronte skinheads e gli Ultras Lazio filiazione diretta degli Irriducibili dopo lo scioglimento del gruppo in seguito all’omicidio di Fabrizio Piscitelli, «Diabolik»

Politica

De Sanctis, Anpi: «Adesso Casapound va sciolta»

Giansandro Merli

Il presidente dell’Anpi provinciale di Roma si dice soddisfatto per il sequestro preventivo dell’immobile di via Napoleone III occupato dai «fascisti del terzo millennio», ma avverte: «Non basta a chiudere la vicenda»

Politica

Il modello Lombardia «negli anni ha sabotato la sanità sul territorio»

Andrea Capocci

Da Formigoni in poi sono stati privilegiati gli ospedali e i privati. «Hanno chiuso poliambulatori, servizi di riabilitazione, punti di prelievo. Spesso sono stati accorpati servizi territoriali di territori diversi, in nome dell’efficienza», dice il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti (Pd)

BLACKS OUT

Il privilegio bianco di criticare i saccheggi

Luca Celada

La violenza ora proviene soprattutto dalle intemperanze della polizia – cariche pestaggi, vere police riot, altra nota tipologia degli scontri sociali in America, specie quelle legate appunto alla brutalità poliziesca

Egitto, «Esercito bianco» in prima linea senza armi

Michele Giorgio

I medici egiziani denunciano di essere stati mandati allo sbaraglio contro la pandemia, senza equipaggiamento e macchinari. Tra di essi 19 decessi e centinaia di contagi. Alle loro proteste il regime ha reagito accusandoli di non lavorare per l’interesse della nazione

Amnesty International: «I movimenti passano il testimone»

Eleonora Martini

Il rapporto 2019-2020 sullo stato dei diritti umani nel mondo mostra un attivismo dei giovani che non si vedeva da quasi dieci anni. La repressione aumenta in molti Paesi e il Covid-19 ha mostrato il volto peggiore dei regimi

Una scelta di campo per definire il futuro

Claudio Vercelli

«L’antifascismo non serve più a niente» di Carlo Greppi, per Laterza. Dalla nascita del mussolinismo ad oggi. Un repertorio delle ragioni e delle azioni contro il fascismo

Colapesce Dimartino, coppia pop fra parole e dissonanze

Stefano Crippa

I due artisti siciliani pubblicano oggi «I mortali»: le influenze di Battisti e Bufalino e un duetto con Carmen Consoli.«Amiamo i brani che mettono a disagio. L’elemento di disturbo cattura l’attenzione»

«Aya to majo» e il futuro dello Studio Ghibli

Matteo Boscarol

Arrivata quasi in concomitanza con l’annuncio dei film «fantasma» del festival di Cannes che non ci sarà, la notizia del primo lungometraggio dello studio giapponese

Rubriche

Un’estate stile «O la faccia o la vita»

Mariangela Mianiti

Si profila una calda stagione in cui la nuova tendenza moda potrebbe trasformarci tutti in s-facciati, ovvero esseri con il viso rigorosamente coperto dal naso in giù da più o meno vezzose mascherine

Internazionale

Gli Istituti di credito non concedano prestiti e servizi per armi all’Egitto

Campagna banche armate

La Campagna di pressione alle “banche armate” chiede a tutti gli Istituti di credito di manifestare pubblicamente il proprio diniego a concedere prestiti e servizi finanziari alle aziende per la vendita di sistemi militari al regime di Al Sisi. Invita le comunità ecclesiali, le associazioni e i gruppi territoriali a fare pressione sulle banche

L’Ultima

Bioterapia della terra

Marinella Correggia

La tutela strategica della biodiversità al centro della Giornata internazionale dell’ambiente promossa dall’Onu. Dopo la fine del lockdowm tornano in piazza anche i giovani del venerdì

Sorgente: il manifesto del 05.06.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •