Doppio colpo a Hong Kong. Passa legge “cinese” sulla sicurezza, Usa revocano statuto speciale | L’HuffPost

Doppio colpo a Hong Kong. Passa legge “cinese” sulla sicurezza, Usa revocano statuto speciale | L’HuffPost

29 Maggio 2020 0 Di marco zinno

ANSA FOTO

Hong Kong

L’Assemblea nazionale del popolo, il ramo legislativo del Parlamento cinese, ha dato il via libera all’adozione della legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong.L’assemblea ha approvato la proposta con 2.878 a favore, uno contrario e sei astenuti, con l’effetto di imporre all’ex colonia britannica la controversa legge che punirà secessione, sovversione del potere statale, terrorismo e atti che mettano a rischio la sicurezza nazionale.In vista del voto, dopo l’annuncio del provvedimento della scorsa settimana, Hong Kong ha visto risalire le proteste che, tra domenica e mercoledì, hanno portato all’arresto di oltre 600 persone.

Gli Stati Uniti hanno criticato la mossa che avrebbe minacciato gli accordi di autonomia e tutela delle libertà della città in base agli accordi che portarono al passaggio di Hong Kong nel 1997 dalla sovranità britannica a quella cinese. “Un’azione importante” commenta il presidente dell’Assemblea nazionale del popolo, Li Zhanshu, spiegando che è “in linea con gli interessi fondamentali delle persone in Cina e a Hong Kong”. La nuova legge permetterà di proseguire stabilmente con il modello “un Paese, due sistemi” – che dovrebbe disciplinare i rapporti tra Pechino e Hong Kong.Come reazione, gli Stati Uniti hanno revocato lo statuto speciale di Hong Kong in base alla legge americana. La decisione, presa mentre Washington accusa Pechino di calpestare l’autonomia di Hong Kong, comporterà che l’hub finanziario non godrà più di privilegi finanziari, né di tariffe più basse rispetto alla Cina.

“Nessuna persona ragionevole può affermare oggi che Hong Kong mantiene un alto grado di autonomia rispetto alla Cina, considerato quello che succede sul campo”, ha detto il Segretario di Stato Mike Pompeo.

Sorgente: Doppio colpo a Hong Kong. Passa legge “cinese” sulla sicurezza, Usa revocano statuto speciale | L’HuffPost

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •