Il no della Lega ai Coronabond: schiaffo populista alla fame degli italiani

Il no della Lega ai Coronabond: schiaffo populista alla fame degli italiani

17 Aprile 2020 0 Di marco zinno

Lega Coronabond. Il partito di Matteo Salvini vota no agli Eurobond al Parlamento Ue. Propaganda, come sul Mes e con il premier Conte.

Se non moriremo di virus moriremo di questa politica debole con le idee confuse che continua a tenere le mani serrate sulla borsa del proprio consenso mentre l’Italia va in ordine sparso. Ieri il Parlamento europeo ha bocciato un emendamento proposto dal gruppo dei Verdi che chiedeva l’introduzione dei Coronabond, la soluzione chiesta da più parti dagli strenui nemici del MES, quelli che proprio sui Coronabond hanno twittato compulsivamente in questi ultimi giorni. Chi ha votato contro i Coronabond? Proprio loro: le delegazioni della Lega e di Forza Italia sono risultate decisive per la bocciatura. Detta semplice semplice: attaccano il governo chiedendogli di usare uno strumento che poi loro stessi bocciano a Bruxelles. E così il quadro si fa sempre più confuso.

Sorgente: Il no della Lega ai Coronabond: schiaffo populista alla fame degli italiani

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •