il manifesto del 30.04.2020 – il manifesto

30 Aprile 2020 0 Di Luna Rossa

 

I governatori del centro destra vogliono avere mano libera sulle riaperture della fase due e scrivono a Mattarella. Il ministro per gli affari regionali Boccia avverte: pronti a impugnare atti incoerenti con le indicazioni nazionali. Al nord la protesta dei commercianti

Politica

«Ora decidiamo noi». Le regioni vanno fuori fase

Andrea Fabozzi

Offensiva dei presidenti di centrodestra, che sono la maggioranza: con la fase due tornare all’autonomia, il Dpcm è illegittimo. Il ministro Boccia offre «aperture differenziate» sulla base delle curve di contagio. Ma dopo il 18. E minaccia di impugnare le ordinanze

Italia

Effetto virus in Toscana, export a rischio e turismo ko

Riccardo Chiari

Stimato un calo delle produzioni fra il 25 e il 50%, a terra turismo, commercio e ristorazione. Interessati dal lockdown circa 650mila addetti delle ‘attività non essenziali’, il 41% dei lavoratori toscani. Cassa in deroga per più di 100mila addetti, mentre le imprese legate all’export scaldano i motori per riaprire.

Italia

Damiano Tommasi: «Il calcio è parte del paese, serve sicurezza»

Giansandro Merli, Luca Pisapia

Il presidente del sindacato calciatori chiede l’ok agli allenamenti individuali anche per le squadre, ma ammette: il campionato è ancora lontano. «Sarà un periodo sicuramente atipico, ma se lo viviamo come una parentesi sappiamo che prima o dopo si chiuderà»

SIRIA

Camion-bomba al mercato: nell’Afrin occupato 46 uccisi

Chiara Cruciati

Ankara accusa le unità Ypg del Rojava. Le Sdf replicano: «Così la Turchia vuole svuotare le comunità». Il cantone diventato modello dell’occupazione turca per il resto del nord est: rapimenti, torture, saccheggi, tutti gli abusi delle milizie jihadiste documentati dall’Onu e dai curdi

Brevi dal mondo: Egitto, Israele, Uganda

Red. Esteri

Rinviata per la settima volta l’udienza per lo studente egiziano Patrick Zaki. WhatsApp denuncia: 1.400 utenti hackerati da società israeliana. L’Alta corte boccia il «bonus Covid» dei deputati ugandesi

«Ogni cultura è un ibrido»: la letteratura di Han Shaogong

Riccardo Moratto

Comprendere la natura e gli strati più bassi del tessuto sociale non può che far bene. Sono sempre stato un po’ diffidente nei confronti della vita facile: quando siamo serviti e riveriti e dormiamo su un letto di piume è come se imboccassimo la scorciatoia più rapida per approdare a una vita mediocre

Cultura

Una città futura a prova di cigno nero

Giulia Menzietti

Intervista con Cino Zucchi, docente e progettista con studio a Milano. Spesso viviamo in case o quartieri costruiti da persone con valori, tecniche e stili di vita assai diversi dai nostri. Le foto attuali di piazze deserte insegnano che gli spazi pubblici «consistono», sia vuoti che pieni. «Un buon ambiente urbano non dovrebbe essere costruito su sensori interattivi, diagrammi di traffico o mutazioni climatiche, ma su un profondo benessere umano»

Nell’impresa epica di Germano Celant

Daniela Lancioni

Se ne va a 80 anni il curatore e critico dell’Arte Povera. Aveva lavorato per l’arte italiana come per quella internazionale in mille modi diversi, ma accomunati da una logica e da una coerenza che non è possibile non vedere nella filigrana della sua carriera

Irrfan Khan, un’icona tra Bollywood e il cinema del mondo

C.Pi.

Addio all’attore indiano protagonista di «La vita di Pi» e «The Lunchbox». Esordi nelle soap televisive, poi il successo nell’industria indiana e a Hollywood grazie a Asif Kaipur che lo aveva scelto per il suo primo film, «The Warrior»

Commenti

Per la transizione decreti-legge e leggi ordinarie

Gaetano Azzariti

Non è uno scrupolo eccessivo, ma il solo modo in cui ci si può assicurare che il governo operi nei limiti dalla Costituzione: i Dpcm sono atti amministrativi non soggetti al sindacato della Corte costituzionale, dunque sfuggono al controllo di costituzionalità

Bela Ciao

Ginevra Bompiani

Un canto di morte gorgheggiato da alcuni attori diventa il simbolo di un 25 aprile celebrato da un vecchio solitario Capo dello Stato, che dovrebbe restare a casa a tempo indeterminato secondo i nostri illuminati regolatori

Il Papa e il Presidente

Raffaele K. Salinari

Mattarella con il suo omaggio solitario al Milite Ignoto e Bergoglio che chiede il perdono alla Madonna per la cecità umana sono simboli di una passione etica e politica che deve guidare le azioni future

Così l’Ue finanzia respingimenti e prigioni libiche

Filippo Miraglia

Un esposto di Arci, Asgi e Glan alla Corte dei Conti Europea contro i 90 milioni di euro che Bruxelles mette a disposizione di progetti che sostengono il respingimento di persone verso la Libia, un Paese in guerra dove migliaia di migranti subiscono terribili abusi

Gara di solidarietà contro gli hacker malevoli

Arturo Di Corinto

Cyberoo, Cybertech, Kaspersky e gli altri, in pista per offrire protezione informatica gratuita durante la pandemia. Bankitalia scrive: «Tuteliamo i soggetti più esposti»

Rilassarsi con i massaggi e il silenzio

Giuseppe Caliceti

Perché vi piace tanto questa attività? Cosa avete imparato? «A rilassarmi». «Io delle volte mi sembra che dormo». «A stare in silenzio». «Ad accarezzare i miei amici». «Io ho capito che per essere delicati bisogna essere lenti, non veloci»

L’Ultima

Africa diversamente Covid

Grazia Le Mura

Nel continente per ora il virus avanza lentamente, ma se si aggiunge a fame, guerra e debito sono guai. La pandemia vista dal Burkina Faso, dove è ben chiaro a tutti che senza cure a disposizione è molto meglio prevenire. Rinunciando persino al rituale del saluto

ExtraTerrestre

«Difendiamo l’Amazzonia dal Covid-19»

Angelo Ferracuti

La ong fiorentina Cospe ha lanciato un’iniziativa in difesa dei popoli indigeni della foresta sudamericana, minacciati dal virus e dalle sue conseguenze. Ne parliamo con il presidente Giorgio Menchini

«Così è cambiata la Pianura Padana»

Giorgio Vincenzi

Da quarant’anni il fotografo ferrarese Maurizio Bonora immortala la natura padana. In questa intervista spiega le «ferite insanabili» inferte alla sua terra

Sorgente: il manifesto del 30.04.2020 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •