Il tribunale di Palermo dissequestra la nave Mare Jonio – la Repubblica

Il tribunale di Palermo dissequestra la nave Mare Jonio – la Repubblica

4 Febbraio 2020 0 Di Luna Rossa

Era sotto sequestro nel porto di Licata dallo scorso 3 settembre. Mediterranea Saving Human: “Finalmente libera”

Giorgio Ruta

La Mare Jonio torna libera. Il tribunale civile di Palermo ha accolto il ricorso della rete Mediterranea per la reimmissione in possesso della nave salva migranti. I giudici hanno ordinato alle autorità coinvolte di far cessare con effetto immediato il sequestro a cui era sottoposta dallo scorso 3 settembre. L’imbarcazione, ormeggiata a Licata, aveva trasferito 31 persone a bordo di un mezzo della guardia costiera.

“La decisione ripristina finalmente la legalità. La Mare Jonio è di nuovo libera, dopo un sequestro illegittimo durato cinque mesi – dichiara Alessandra Sciurba, presidente dell’associazione Mediterranea Saving Humans – . E, dopo l’archiviazione delle accuse contro il comandante Pietro Marrone e il capomissione Luca Casarini, questo è un altro fondamentale passo verso la cancellazione dal basso dei Decreti Salvini”.

Mediterranea lancia a partire da oggi una campagna di raccolta fondi per ritornare in mare. “Il governo attuale – conclude Sciurba – non ha avuto il coraggio di fare politicamente quello che un tribunale oggi ha ritenuto essere l’unica cosa giusta. Adesso vogliamo tornare in mare al più presto, a salvare i profughi di una guerra terribile dall’annegamento e dalle catture delle milizie libiche, a salvarci, insieme alle altre navi della società civile, da scelte criminali e velenose come quelle del rinnovo del memorandum con la Libia”.

Sorgente: Il tribunale di Palermo dissequestra la nave Mare Jonio – la Repubblica

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •