Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

il manifesto del 19.12.2019 e i primi articoli online

Mercantili usati per respingere i migranti poi torturati nei campi libici. È la tecnica impiegata nel 2018 dall’Italia per aggirare il diritto internazionale. La complicità di Tripoli. E Di Maio scarica Salvini per il sequestro dei profughi sulla «Gregoretti»: sì all’autorizzazione a procedere

Internazionale

Dai libici Di Maio ottiene solo «disponibilità»

Chiara Cruciati

Il ministro al rientro da Tripoli e Bengasi: «Abbiamo chiesto di rivedere la gestione dei campi per migranti. Ora inviato speciale e missione europea». Intanto Russia e Turchia muovono le truppe, Macron parla con Putin e al-Sisi con Johnson

Politica

Arriva il referendum: la tentazione del voto e il rebus istituzionale

Andrea Fabozzi

Ci sono le firme per la consultazione sulla revisione costituzionale voluta dai 5 Stelle che ha tagliato di oltre un terzo deputati e senatori. Si si apre una finestra per elezioni anticipate con i vecchi numeri. Ma il successivo giudizio degli elettori sulla riforma rischia di togliere legittimità alle camere

BANCHE

La Popolare di Bari, e le piccole Lehman Brothers che prestano soldi senza averli

Luigi Pandolfi

Le banche cedono il credito a un’entità terza, che lo spezzetta, lo impacchetta, lo imbelletta in un nuovo strumento finanziario pronto a conquistare il mercato degli investitori. Inizia una nuova avventura per quel credito (o quel debito, ovviamente), oppure la sventura di ignari risparmiatori, che nel frattempo hanno finito per sottoscrivere, loro malgrado, titoli ad alto rischio

Europa

Scontri in Ucraina per la vendita delle «terre nere»

Yurii Colombo

Pungo duro sulla protesta contro la legge imposta dall’Fmi che consente l’acquisto dei migliori latifondi. La destra cavalca lo scontento degli agricoltori. Per fare cassa Zelensky pensa anche alla liberalizzazione del gioco d’azzardo

«Classico», la coreografia è indipendentista

Luca Tancredi Barone

La piattaforma Tsunami Democràtic si prende gli spalti del Camp Nou. Ma senza i temuti incidenti. Mentre proseguono i negoziati serrati tra Sánchez ed Esquerra Republicana

Internazionale

Offese al martire Hussein, sciiti in rivolta a Beirut

Michele Giorgio

Violenze a sfondo religioso hanno segnato le notti di lunedì e martedì nella capitale e a Tripoli. Appelli a non trasformare in uno scontro settario le proteste popolari contro governo e corruzione. E al Sisi dall’Egitto esorta l’esercito libanese ad intervenire

Brevi dal mondo: Tunisia, Siria, Cile

Red. Esteri

Machrou Tounes si sfila dal nuovo governo tunisino. Damasco colpisce Idlib: 23 uccisi. Bombe sul Rojava. Airbnb ritira il «tour nella rivoluzione» cilena da 22 euro

Rubriche

Sulla mostra dei collage

Giuseppe Caliceti

«I collage erano dei disegni fatti senza usare la matita e neppure i pennarelli o il trattopen neri. Noi potevamo fare, questi disegni, che poi erano i collage, usando solo la colla e i ritagli, mettendoli uno vicino all’altro. Incollandoli uno vicino all’altro»

Agrinido, la campagna è dei bambini

Giorgio Vincenzi

Nel nord Italia ci sono già 40 asili per la prima infanzia in aziende agricole. Un esperimento educativo che dà l’opportunità di crescere a contatto con la natura

Sorgente: il manifesto del 19.12.2019 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing