Fine vita, la Consulta verso la sentenza. La giurista traccia gli scenari possibili: “Rinvio non auspicabile. Incostituzionalità già prospettata” – Il Fatto Quotidiano

Fine vita, la Consulta verso la sentenza. La giurista traccia gli scenari possibili: “Rinvio non auspicabile. Incostituzionalità già prospettata” – Il Fatto Quotidiano
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

CASO CAPPATO/DJ FABO, L’INTERVISTA – I giudici, dopo aver “riscontrato un vulnus” e aver atteso invano per un anno che la politica vi ponesse rimedio, hanno fissato la data del 24 settembre per l’udienza e il 25 dovrebbe arrivare la sentenza. Ilfattoquotidiano.it ha chiesto a Carmen Salazar, ordinario di Diritto costituzionale all’Università di Reggio Calabria, cosa potrebbe accadere. “La giustizia si è trasformata in una sorta di muro del pianto per i cittadini che attendono risposte dalla politica, ma si ritrovano dinanzi a vuoti normativi”

Sorgente: Fine vita, la Consulta verso la sentenza. La giurista traccia gli scenari possibili: “Rinvio non auspicabile. Incostituzionalità già prospettata” – Il Fatto Quotidiano

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Luna Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: