La sinistra è morta di rimozione – Cronache dall’impero

9 Luglio 2019 0 Di ken sharo

Qualche sostenitore ad oltranza di Alexis Tsipras avrà finalmente l’onestà politica ed intellettuale di tirare un bilancio del suo governo? Non credo. Qualcuno in Rifondazione fece mai un bilancio politico serio della segreteria Bertinotti? No. Quanti nostalgici del PCI ancora rimpiangono Berlinguer sorvolando su tutti gli errori tragici che fece a suo tempo? Molti.Tutti e tre i leader che ho citato sono accomunati da una costante: fatte le debite proporzioni, tutti e tre hanno dilapidato patrimoni enormi di storia e credibilità politica.Rimozione: questa è la malattia che ha portato alla morte della vecchia e nuova sinistra lasciando sul campo solo un partito, il PD, che è tutto fuorché di sinistra. E qualche cespuglietto che continua a tirargli la giacchetta come facevano alcuni gruppi della nuova sinistra degli anni ’70, come se nel frattempo non fosse cambiato nulla.

Sorgente: La sinistra è morta di rimozione – Cronache dall’impero

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •