Sciopero dei metalmeccanici, cortei a Milano, Firenze e Napoli. Bentivogli: «Governo fa come Schettino»

14 Giugno 2019 0 Di Luna Rossa

Sciopero di otto ore,oggi, dei metalmeccanici e tre manifestazioni in contemporanea a Milano, Firenze e Napoli, promosse da Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil, per chiedere al governo e alle imprese di mettere al centro il lavoro, l’industria, i salari, i diritti.

MILANO
È partito il corteo dello sciopero generale dei metalmeccanici dal concentramento di Porta Venezia a Milano. Ad aprire la manifestazione di Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil lo striscione ‘Futuro per l’industrià . Il segretario della Fim Marco Bentivogli chiuderà la manifestazione con un intervento in piazza Duomo. Al suo fianco la ex segretario Cgil Susanna Camusso e il segretario della Cgil (ed ex leader delle tute blu della Fiom) Maurizio Landini.

«Il Governo in questa permanente campagna elettorale fa un pò come Schettino: si avvicina alla scogliera per prendere applausi ma sta facendo affondare la nave?». Così Marco Bentivogli. «In un anno e due mesi di Governo si sta mortificando questa Italia con i condoni fiscali, i sussidi e con la fine degli investimenti sulla industria. Bisogna far ripartire il paese con equità e giustizia» ha aggiunto Bentivogli. «Il Mise è un diventato un luogo fantasma, si convocano per inerzia le parti ma non si trova mai nessuna soluzione».

FIRENZE
Oltre 10mila lavoratori stanno sfilando nel corteo di Firenze, partito intorno alle 9.40 da piazza dei Cavalleggeri, nell’ambito di una delle manifestazioni nazionali indette da Fim, Fiom e Uilm, per lo sciopero di oggi dei metalmeccanici.

«Oggi scioperano i metalmeccanici. A Firenze ci sarà una manifestazione. Io sarò a salutarli. Vogliono la dignità del lavoro. Vogliono che il governo abbia una politica industriale e si impegni al rilancio degli investimenti pubblici e privati. Si battono contro il lavoro precario che li divide e li umilia. Tutto il Paese li ascolti. La sinistra e il Pd stiano con loro». Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

NAPOLI
Il segretario generale della Uil, Carmine Barbagallo, ha raggiunto la testa del corteo che pochi minuti fa è partito da piazza Mancini e attraverserà il centro di Napoli per raggiungere piazza Matteotti. La manifestazione è stata organizzata nell’ambito dello sciopero generale dei metalmeccanici indetto da Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm con manifestazioni anche a Milano e Firenze. Barbagallo si è posizionato tra i lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli, a rischio chiusura.

Sorgente: Sciopero dei metalmeccanici, cortei a Milano, Firenze e Napoli. Bentivogli: «Governo fa come Schettino»

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •