Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Chile: ¿cual es tu nombre? – irruzione nelle scuole da parte della polizia | Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana 

#Cile Mentre la ex presidente cilena Bachelet é in visita ufficiale in Venezuela per giudicare da parte dell’ONU il livello di democrazia del governo Maduro, i Carabineros del suo paese, il Cile, fanno irruzione nelle scuole ed effettuano la caccia all’uomo sugli studenti pacifici, disarmati e “colpevoli” di protestare contro l’abolizione della storia dalle materie scolastiche e contro gli ulteriori tagli alla scuola pubblica.
Ricordiamo che in Cile la costituzione attuale è ancora quella dell’epoca della dittatura fascista del criminale Augusto Pinochet sostenuto ed appoggiato dagli Stati Uniti.
Video da vedere fino alle ultime catture.
Da notare che mentre gli studenti vengono portati via, si sentono i loro compagni domandargli come si chiamano (cual es tu nombre?), questa è una usanza tipica di Argentina e Cile, paesi dove le persone arrestate poi sparivano e venivano uccise.
Far gridare il nome a chi viene portato via dalla polizia è un modo per poi effettuarne la ricerca sapendo come si chiamavano gli arrestati.

Sorgente: Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing