Noemi, i fratelli killer buttarono via il cellulare dopo l’agguato | Il Mattino

13 Maggio 2019 0 Di ken sharo

Aveva un telefono «criptato», che ha provveduto a buttare via appena ha capito di essere finito nel mirino delle indagini sul ferimento della piccola Noemi. Ha fatto appena in tempo ad uscire dalla Questura, domenica cinque maggio (due giorni dopo gli spari di piazza Nazionale), che ha dato inizio a un piano strategico finalizzato a darsi alla macchia, a diventare invisibile. È questo uno dei punti sostenuto dalla Procura di Napoli, nei confronti di Armando Del Re, il 29enne delle Case nuove in cella da venerdì scorso con l’accusa di essere «l’uomo nero», quello che ferisce a colpi di pistola il 31enne Salvatore Nurcaro, ma anche una bambina di soli quattro anni.

continua cliccando il link qui in basso

Sorgente: Noemi, i fratelli killer buttarono via il cellulare dopo l’agguato | Il Mattino

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •