0 1 minuto 5 anni

Arriveranno al teatro San Carlo non prima di mezzogiorno per prendere parte alla giornata conclusiva del tredicesimo simposio di Cotec Europa, la Fondazione che opera in sinergia con la Fundación Cotec di Spagna e l’Associação Cotec del Portogallo, per contribuire a orientare le politiche della ricerca e dell’innovazione dell’Unione Europea, in particolare nell’area del Mediterraneo. Ad accogliere il re di Spagna Filippo VI, con il padre Juan Carlos, e il presidente del Portogallo Marcelo Rebelo de Sousa, ci sarà il presidente Sergio Mattarella. È a loro che sono affidati gli interventi conclusivi di una mattinata che prenderà il via alle 9 con i saluti dal presidente di Cotec Italia, Luigi Nicolais.

…..

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCANDO IL LINK SOTTO RIPORTATO

Sorgente: Napoli chiama Spagna e Portogallo: la sfida dell’innovazione digitale | Il Mattino


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.