Le forze di Haftar sfondano a Sud di Tripoli – La Stampa

14 Aprile 2019 0 Di Luna Rossa

Presa Azizia, una città a 50 chilometri dalla capitale. Ora si combatte a Suani Ben Adem

Dopo violenti scontri durati per tutta la notte, le forze del maresciallo Khalifa Haftar, hanno sfondato il fronte a sud di Tripoli, conquistando el Azizia, circa 50 km dalla capitale. Lo riferiscono all’Ansa fonti concordanti a Tripoli. I combattimenti ora si concentrano attorno a Suani ben Adem, circa 25 km da Tripoli. Gli uomini di Haftar hanno compiuto un raid aereo contro un compound delle forze fedeli al governo di unità nazionale nei pressi di Ain Zara, 15 km a sudovest di Tripoli. I caccia non hanno centrato l’obiettivo, colpendo una scuola elementare, oggi chiusa.

È «probabile che i trafficanti sfruttino la battaglia in corso a sud di Tripoli per riprendere il traffico di esseri umani verso l’Europa», dice intanto il portavoce della Guardia costiera libica Ayoub Qassem. «La zona interessata dai combattimenti è quella che viene attraversata da chi cerca di raggiungere le coste, al momento non è percorribile». Tuttavia «chi si trova a Tripoli o nelle altre zone costiere cercherà sicuramente di imbarcarsi per arrivare dall’altra parte del Mediterraneo».

Reportage – Tra i difensori di Tripoli: Haftar ha aerei e soldi dai sauditi

Le elezioni in Libia si terranno dopo che le forze del generale Khalifa Haftar ’’libereranno’’ la capitale Tripoli. Lo ha dichiarato il presidente della Camera dei Rappresentanti libica, il Parlamento di Tobruk, Aguila Saleh. «Terremo elezioni dopo che l’esercito nazionale libico avrà liberato Tripoli», ha detto Saleh in apertura della prima riunione del Parlamento a Bengasi, nella Libia orientale.

Sorgente: Le forze di Haftar sfondano a Sud di Tripoli – La Stampa

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •