Latina, Morra: “Salvini in commissione Antimafia”. Sul tavolo i presunti legami tra la Lega e il clan rom Di Silvio – Il Fatto Quotidiano

Latina, Morra: “Salvini in commissione Antimafia”. Sul tavolo i presunti legami tra la Lega e il clan rom Di Silvio – Il Fatto Quotidiano

28 Aprile 2019 0 Di Luna Rossa
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Lo ha annunciato il presidente Nicola Morra in un colloquio con La Repubblica dopo le rivelazioni del pentito Agostino Riccardo, che ha raccontato ai magistrati come il clan aveva fatto campagna elettorale per Noi con Salvini in occasione delle amministrative 2016

Matteo Salvini sarà chiamato in commissione Antimafia per parlare dei presunti legami d’affari ed elettorali tra esponenti della Lega e il clan rom dei Di Silvio nella provincia di Latina. Lo ha annunciato il presidente Nicola Morra in un colloquio con La Repubblica dopo le rivelazioni del pentito Agostino Riccardo, che ha raccontato ai magistrati come il clan aveva fatto campagna elettorale per Noi con Salvini in occasione delle amministrative 2016, circostanza raccontata nel giugno 2018 da IlFattoQuotidiano.it.

L’esponente del M5s aveva già annunciato il 26 aprile la volontà di convocare il ministro dell’Interno per parlare della situazione del nord e del litorale pontino: “La situazione del litorale di Anzio, Nettuno ed Ardea è particolarmente critica sul fronte del radicamento mafioso. La commissione Antimafia farà la sua parte per fare chiarezza sulla situazione del comune di Anzio”, ha detto Morra dopo la lettera in cui l’associazione Coordinamento antimafia Anzio e Nettuno gli chiedeva di avviare un’indagine su eventuali infiltrazioni dei clan mafiosi nel territorio, anche in vista delle europee.

“Ci occuperemo anche del caso Latina”, ha detto Morra al quotidiano capitolino, specificando: “Se sarà necessario ascolteremo anche Zicchieri e Adinolfi”. Ovvero Francesco Zicchieri, vice-capogruppo alla Camera della Lega, il cui nome era finito – non indagato – nell’inchiesta “Alba Pontina” che il 12 giugno 2018 aveva portato in carcere 25 membri del clan Di Silvio: candidato al comune di Terracina nel 2016, i suoi manifesti erano stati rinvenuti nell’auto di due pregiudicati che facevano campagna elettorale insieme ad Agostino Riccardo. E Matteo Adinolfi, quell’anno eletto in consiglio comunale Latina, oggi coordinatore provinciale del Carroccio e candidato alle europee.

Sorgente: Latina, Morra: “Salvini in commissione Antimafia”. Sul tavolo i presunti legami tra la Lega e il clan rom Di Silvio – Il Fatto Quotidiano

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot