il manifesto del 10.04.2019 e i primi articoli on line

10 Aprile 2019 0 Di Luna Rossa

Lungo tira e molla nel vertice di maggioranza e consiglio dei ministri lampo. Sul Def Tria non concede spot elettorali. E i conti non tornano: il deficit sale (di nuovo al 2,4%), la crescita è un’illusione (0,2%). E i dolori dei tagli arriveranno solo dopo le elezioni

POLITICA

Il governo nasconde il Def

Andrea Colombo

Poca crescita a ancor meno risorse per evitare l’aumento dell’Iva. L’esecutivo vara il documento dopo lunghe trattative e un brevissimo Consiglio dei ministri. Ma sfugge alle domande, evitando la conferenza stampa e consegnando una scarsa nota: “Confermati i programmi”. Dell’ottimismo della legge di bilancio però non c’è più traccia

Via libera all’Antitrust, il Csm si contraddice

Andrea Fabozzi

Il magistrato Rustichelli può tornare fuori ruolo e così accedere alla guida dell’Autorità sulla concorrenza senza dimissioni. Ha sforato il limite di dieci anni previsto dalla legge Severino ma nel suo caso si può fare un’eccezione. L’organo di autogoverno delle toghe smentisce se stesso

POLITICA

Scontrini, caso chiuso: Marino assolto

Eleonora Martini

La Cassazione annulla senza rinvio la condanna della Corte d’Appello. Erano lecite le cene di rappresentanza dell’ex sindaco di Roma. Il giustizialismo del Pd e del M5S no. L’ex «marziano»: «La sentenza non rimedia ai fatti del 2015, la cacciata di un sindaco eletto»

“La sinistra”: «Noi gli unici»

Daniela Preziosi

«Chi va con il Pd sceglie un’altra strada» dice il segretario di Sinistra italiana presentando il simbolo. Intanto Smeriglio, vice di Zingaretti nella regione Lazio, lascia e per candidarsi

ITALIA

In principio fu Iuventa

Shendi Veli

Entro l’estate dovrebbe cominciare il primo e finora unico processo contro una ong. Sotto accusa la nave tedesca che ha salvato 14 mila vite

«La nostra speranza è di non servire più»

Giansandro Merli

Si sono incontrati a bordo della Mare Jonio seguendo rotte diverse. Sono ragazze e ragazzi che hanno scelto di solcare il mare per «rompere il cerchio» del rancor

Storie di ordinaria solidarietà

Redazione

Cinque persone normali. Cinque tra i molti che negli ultimi anni hanno deciso di aiutare migranti in difficoltà accettando di incorrere in misure penali.

Serial Brexit: oggi la soluzione dell’ultima suspense

Anna Maria Merlo

Oggi Consiglio europeo per rispondere alla richiesta britannica di nuova estensione dell’uscita al 30 giugno. La Ue pensa al 31 dicembre. Ma mette delle condizioni: organizzare le elezioni europee, rispettare un codice di buona condotta, presentare un piano politico credibile. Ieri, Theresa May a Berlino e Parigi si è scontrata con identiche richieste

ISRAELE

Voto “spiato”, testa a testa Bibi-Gantz

Michele Giorgio

Gli exit poll ieri sera davano in leggero vantaggio il leader della lista Blu e Bianco ma il premier uscente resta favorito per la formazione della maggioranza. Diverse liste rischiano di non entrare alla Knesset. Bassa la percentuale dei votanti nei centri arabi a causa anche delle telecamere piazzate segretamente dal partito Likud in 1300 seggi elettorali

INTERNAZIONALE

Teheran risponde a Trump: blacklist americana

Farian Sabahi

I pasdaran operano in maniera indipendente come forza militare regolare e rivestono ruoli importanti in politica: sono deputati, governatori, ministri. Il loro ruolo economico va dall’energia alle tlc, fino all’automotive: i pasdaran sono gli interlocutori di imprese europee che ora rischiano di finire fuorilegge agli occhi americani

Bensalah presidente, ma la piazza lo rifiuta

Red. Esteri

Ieri il parlamento (senza le opposizioni) ha confermato l’interim al presidente del Senato. Subito le piazze si sono riempite: la polizia per la prima volta ha usato lacrimogeni e cannoni ad acqua

INTERNAZIONALE

Brevi dal mondo: Egitto, Cina, Arabia saudita, Colombia

Red. Esteri

Il romanziere egiziano Al-Aswany denuncia il regime all’Onu. Compromesso al vertice Cina-Ue: accordo sì, ma nel 2020. Washington sotto pressione interna vieta ingresso a 16 cittadini sauditi. La Camera colombiana vota e respinge il veto di Duque sulla legge che crea la Jep, base dell’accordo siglato con le Farc

REPORTAGE

Controllo e sicurezza. Gli occhi acuti della Cina

Simone Pieranni

Una videocamera ogni tre persone. Riconoscimenti facciali e vocali. La Cina punta tutto sulle smart city ultra tecnologiche. Viaggio all’interno dell’azienda che per il governo traccia i movimenti delle persone minuto per minuto, 24 ore su 24

ITALIA

Anche in Italia le macchine fanno paura

Rachele Gonnelli

Primi rilevamenti: contrari il 68% degli intervistati, i molto favorevoli fermi al 5,2%. Tra i possibilisti ci sono i giovani e gli elettori 5stelle. Più ostili le donne, gli over 65 e l’elettorato di sinistra

CULTURA

Lotte studentesche con radici lontane

Mauro Ravarino

«Dall’orso alla Pantera», una mostra a Torino dal 15 aprile al 21 giugno. L’esposizione è ideata nell’ambito di «Archivissima». Il festival inaugurerà venerdì la seconda edizione.

VISIONI

La lotta del popolo palestinese dalla prima Intifada

Giovanna Branca

Intervista a Naila Ayesh e Jamal Zakout, protagonisti del documentario di Julia Bacha sulla sollevazione dell’87. «Israele sta scivolando verso il fascismo, ma proprio i suoi cittadini saranno le prime vittime dell’eventuale affermazione di un governo propriamente fascista»

Jeanne Lee e Ran Blake, la seduzione del cool jazz

Marcello Lorrai

Nuove perle inedite emergono dal repertorio del pianista e della vocalist afroamericana. «The Newest Sound You Never Heard» si compone di trenta brani registrati nel ’66-67 dalla radiotv belga

L’ULTIMA

100 anni di Viva Zapata!

Andrea Cegna

Il 10 aprile 1919 veniva ucciso in Messico il generale rivoluzionario che molto tempo dopo ispirerà l’insurrezione dell’Ezln e le lotte dei movimenti sociali contro lo sfruttamento

Sorgente: il manifesto del 10.04.2019 | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •