Brexit, la svolta a sorpresa nella notte: passa la legge che esclude il «no deal»

4 Aprile 2019 0 By Luna Rossa

I parlamentari del Regno Unito hanno votato una legge impone a May di chiedere all’Ue una proroga e di escludere il divorzio senza un accordo. L’ipotesi che il termine slitti

Il Regno Unito non può lasciare l’Europa senza un accordo: niente no deal, insomma, anche se questo vorrà dire chiedere a Bruxelles un rinvio della Brexit e partecipare, nel caso, alle prossime elezioni per il Parlamento Ue. A deciderlo, nella notte, è stata la Camera dei Comuni britannica, che ha approvato — con una maggioranza risicata di 313 voti a favore contro 312 contrari che non ha mancato di sollevare polemiche — il testo promosso dalla laburista Yvette Cooper, che impone al primo ministro Theresa May di chiedere all’Unione europea una proroga della Brexit e di escludere il «no deal», il divorzio senza un accordo. Ora la proposta di legge passa alla Camera dei Lord, dove salvo ostruzionismi potrà completare l’iter in poche ore. È l’ultimo colpo di scena nel caos Brexit, mentre May ha detto che chiederà una proroga a Bruxelles sul termine del 12 aprile per l’addio dalla Ue.

Sorgente: corriere.it

Sorgente: Brexit, la svolta a sorpresa nella notte: passa la legge che esclude il «no deal»

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •