La Cina si avvicina. E la Ue non vuole più essere “ingenua” – il manifesto

23 Marzo 2019 0 Di Luna Rossa

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con Xi Jinping, Presidente della Repubblica Popolare Cinese.
(foto di Francesco Ammendola, ufficio stampa Presidenza della Repubblica)

di Anna Maria Merlo

Xi Jinping a Beaulieu e poi all’Eliseo martedi’, ricevuto da Macron con Merkel e Juncker. Gli europei cercano di costruire un fronte comune, fissato dall’Italia e da altri 12 paesi che aspirano a partecipare all’iniziativa Belt and Road. La Ue chiede “reciprocità”, a cominciare dagli appalti pubblici e prepara controlli sugli investimenti predatori. Il problema 5G

……

 

continua a leggere cliccando il link sotto riportato

 

Sorgente: ilmanifesto.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •