il manifesto del 29.03.2019 e i primi articoli online

29 Marzo 2019 0 Di Luna Rossa

Si apre oggi a Verona, laboratorio politico dell’estrema destra, la tre giorni del World congress of families che riunisce l’integralismo prolife e omofobo globale. Alla kermesse sfilata di ministri leghisti. La risposta di massa del controvertice promosso da «Non una di meno»

Verona, lo spazio ideale per l’estrema destra

Aureliano Paradiso

Da «culla» dello squadrismo nero degli anni ’70 a laboratorio politico fascio-leghista «da esportare». Da Ordine nuovo agli Skinhead, fino a Forza nuova, legata all’attuale sindaco Sboarina

Brevi dal mondo: Arabia saudita, Somalia, Venezuela, Turchia

Red. Esteri

Rilasciate temporaneamente tre delle 11 attiviste saudite arrestate un anno fa. Attentato di al Shabaab a Mogadiscio: almeno 15 morti. Caracas revoca la carica a Guaidó e lo interdice dai pubblici uffici per 15 anni. Campagna elettorale turca, Erdogan vuole ri-tramutare Santa Sofia in moschea

«Così Poroshenko organizza brogli e compra voti»

Yurii Colombo

Parla una fonte interna: «Così fan tutti. Promette contratti di lavoro se sarà eletto. Oppure acquista, per 2-3 dollari a voto, il pacchetto di voti. Infine “interviene” nei seggi più periferici e meno controllati»

Ishchenko: «A Kiev tutti dentro il consensus patriottico»

Yurii Colombo

Intervista a Volodymir Ishchenko, della rivista di sinistra September: «Disuguaglianze, potentati, paramilitari neonazi: pare l’America Latina anni ’70, ma non è il fascismo: qui l’autoritarismo e lo Stato sono fragili. Ed esistono sindacati indipendenti»

La geografia delle reliquie del santo

Claudio Corvino

«Il sangue di San Francesco d’Assisi e il prodigio della liquefazione» di Massimo Santilli, per le Edizioni Archivio Tradizioni Subequane

Roberto Finelli, gli orizzonti sensibili del nuovo materialismo

Roberto Ciccarelli

“Per un nuovo materialismo. Presupposti antropologici ed etico politici” è un passaggio decisivo del corpo a corpo che Roberto Finelli ha condotto con Karl Marx per tutta la vita. Un libro ambizioso che unisce la critica dell’economia politica del capitalismo alla clinica psicoanalitica del soggetto e delle sue relazioni

La doppia vita dei librai

Elena Giacomin *

Storia di alcune librerie indipendenti, dedicate alla scrittura per i più giovani, che si danno appuntamento a Bologna per il 4 aprile

Viaggio solitario al di là di mari e muri

Arianna Di Genova

Un’intervista con lo scrittore e illustratore Peter Sís, ospite alla fiera di Bologna dove incontrerà il pubblico il primo aprile, alle ore 11. «Robinson» è il suo ultimo libro, in Italia edito da Adelphi. «Ogni mia storia racconta qualcosa sull’emigrazione, ha come sottotesto l’idea del lasciare casa, scoprire un nuovo pianeta. Soprattutto, altri linguaggi»

Lotte sociali nel caotico universo di Kamagasaki

Matteo Boscarol

E’ uno dei film meno incasellabili usciti in Giappone negli ultimi tempi. Si tratta di «The Kamagasaki Cauldron War», uscito nell’arcipelago lo scorso anno, ma che ha piano piano trovato una sua distribuzione nel circuito indipendente nel corso del 2018 e di questo inizio anno

Il tormentone del Def e i trucchi del governo

Alfonso Gianni

Il giudizio dell’arcigna Ue sulla manovra è previsto per il 6 giugno. Ma prima importanti agenzie di rating emetteranno il loro. Puntare tutto sul cambiamento della guardia in Europa appare temerario sulla base degli attuali andamenti politici

Il convitato di pietra resta inchiodato al tavolo della tv

Giandomenico Crapis

Ancora oggi, a guardare gli ascolti, ci si rende conto come, nonostante il digitale e i suoi presunti miracoli, la Rai e Mediaset, cioè due soli player, con le loro reti generaliste o di nicchia si ritaglino, caso unico nell’ Europa democratica, dal 60 al 70% ed anche oltre dell’audience: i due terzi del sistema

Vedere da vicino secondo Renato Barilli

Alberto Olivetti

Una scelta di quaranta ritratti di «protagonisti del mondo dell’arte», tempere su carta realizzate nel 2017 e nel 2018, esposte a Roma presso La Nuova Pesa

L’Ultima

Le esigenze dei fragili

Alberto Olivetti

Parla Paolo Cendon, giurista e principale ispiratore della legge del 2004 che regola la cosiddetta «Amministrazione di sostegno» per stare accanto ai bisogni di chi è debole

 

Sorgente: il manifesto del 29.03.2019 | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •