0 1 minuto 6 anni

Dopo Teramo contestazioni anche a L’Aquila per il  vicepremier Matteo Salvini, in Abruzzo in vista delle elezioni regionali. Il ministro ha promesso ironicamente “pane e nutella per tutti”, rivolgendosi ai contestatori che lo fischiavano da un lato del palco de L’Aquila dove sta tenendo un comizio. “Ha fatto bene questo governo a reintrodurre l’educazione civica”, per insegnare a comportarsi civilmente anche “a quattro figli di papà”, ha detto Salvini.

Sorgente: Salvini contestato anche a L’Aquila, lui risponde dal palco: “Quattro sfigati figli di papà. Pane e nutella per tutti” – Il Fatto Quotidiano


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.