Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Morto un 32enne durante un fermo di polizia con mani e piedi legati a Empoli

Aperta un’inchiesta e disposta l’autopsiaMorto un 32enne durante un fermo di polizia con mani e piedi legati a EmpoliFirenze, 18 gen. (askanews) – Un uomo di 32 anni, Arafet Arfaoui, tunisino, è morto ieri a Empoli durante un fermo di polizia. E’ emerso che l’uomo aveva mani e piedi legati. Era stato bloccato, secondo la versione ufficiale, dopo aver dato in escandescenze in un money transfer in quanto voleva cambiare soldi ritenuti falsi.E’ stata chiamata la polizia e dato che il 32enne era molto agitato è stato ammanettato e gli è stata messa una corda ai piedi per impedirgli di scalciare ma ha accusato un malore ed è morto. Sul posto si trovava anche il personale del 118 che ha tentato la rianimazione. E’ stata disposta l’autopsia e la procura di Firenze ha aperto un’inchiesta.xfi/Int2

Sorgente: Morto un 32enne durante un fermo di polizia con mani e piedi legati a Empoli

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing