Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Riace, scattano i trasferimenti dei migranti: la lettera del Viminale – Repubblica.it

Sono 76 ufficialmente ancora ospiti nelle case, a loro adesso il Comune dovrà chiedere la disponibilità a spostarsi nello Sprar di Roccabernarda. Chi non accetterà, dovrà comunque lasciare le abitazionidi ALESSANDRA ZINITI

Via ai trasferimenti dei migranti da Riace. Ad un mese dal provvedimento che ha portato il sindaco Mimmo Lucano (ora sospeso) prima agli arresti domiciliari e poi al divieto di soggiorno nel suo paese, dal Viminale è arrivata la lettera che notifica al Comune e alle associazioni che gestiscono il progetto Sprar revocato dopo l’inchiesta la decisione di spostare gli immigrati nel vicino comune di Roccabernarda, in provincia di Crotone.
Sono 76 i migranti ufficialmente ancora ospiti nelle case di Riace e a loro adesso il Comune dovrà chiedere la disponibilità al trasferimento a Roccabernarda. Chi non accetterà dovrà comunque lasciare le abitazioni di Riace fino ad ora gestite dalle associazioni alle quali, dopo le irregolarità amministrative riscontrate dalle ispezioni, il Viminale ha deciso di revocare fondi e permesso.

Nei giorni scorsi era stato il vicesindaco di Riace Giuseppe Gervasi, che regge il Comune da quando Mimmo Lucano è staato sospeso, a scrivere al Viminale chiedendo il trasferimento degli immigrati.

“Cosa dovevo fare? – si sfoga oggi – sono stato sollecitato dai carabinieri e dagli stessi operatori dello Sprar che nei giorni scorsi si sono trovati in difficoltà davanti ai migranti esasperati che hanno alzato la voce perché non avevano neanche più da mangiare. Un giorno è intervenuta la Caritas, un altro una colletta del banco alimentare. Non è vero, come hanno scritto alcuni, che si sono verificati episodi di violenza e infatti i carabinieri non sono potuti intervenire proprio perché non si sono mai trovati in presenza di alcun reato. Non sono stato certo io a seppellire il modello Riace. La verità – conclude Gervasi amareggiato – è che, spenti i riflettori e andate vie le telecamere, sono rimasto solo a gestire una situazione difficile. E non c’era altra strada”.

Sorgente: Riace, scattano i trasferimenti dei migranti: la lettera del Viminale – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.