Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

il manifesto del 18.11.2018 con i primi articoli online

Salvini prova a incenerire i 5Stelle e rinfocola lo scontro sui rifiuti in Campania. «I termovalorizzatori non sono nel contratto», replica Di Maio che ricompatta i pentastellati. Ma il leader leghista: «Le cose cambiano». Conte media. Domani Cdm nella Terra dei fuochi sull’emergenza roghi

Pedemontana Lombarda, un’altra bomba ad orologeria tra Lega e M5S

Roberto Cuda

Lavori fermi per il tracciato di 90 km tra le provincie di Varese e Bergamo. All’appello mancano 350 milioni di capitale sociale e soprattutto 2,4 miliardi di finanziamenti a lungo termine. L’opera è oggetto di analisi costi-benefici presso la commissione di esperti istituita dal ministro Toninelli, che certo avrà un peso nella prosecuzione dei lavori

COMMENTI

Tim-Open Fiber, le incognite di una strategia digitale

Vincenzo Vita

La scelta della riunificazione della rete, perché non sia una cover sbiadita, ha bisogno di una strategia digitale. L’Italia è parecchio indietro e continua la confusione su chi fa cosa. E i dati segnalano persino una regressione

FRANCIA

La carica dei 280mila gilet gialli. Manifestante muore investita

Anna Maria Merlo

Giornata di proteste in tutto il paese, contro gli aumenti dei prezzi dei carburanti, ma anche contro il caro-vita e più in generale contro il governo. Una persona è deceduta, 106 i feriti (5 gravi). La rivolta della Francia periferica. Le opposizioni cercano di recuperare il movimento. Quale sarà il seguito?

Un altro omicidio di Stato contro i mapuche

Claudia Fanti

Proteste a Santiago per la morte di Camillo Catrillanca, a cui i carabinieri del corpo antiterrorismo hanno sparato alle spalle mentre guidava il suo trattore

Padova, gli aussies vanno in meta

Peter Freeman

La sfida tra Italia e Australia si conclude con una sconfitta: 26-7. Per gli azzurri una bella prestazione di squadra guastata dagli errori arbitrali nel primo tempo. Quattro mete incassate a una ma molti segnali confortanti in vista del prossimo Sei Nazioni. Sabato prossimo l’ultimo test match conto gli All Blacks a Roma

CULTURA

Chilogrammo, non c’è più un peso che tenga

Luca Tancredi Barone

Dopo la conferenza dei fisici a Versailles, il cilindro di platino-iridio «Le Grand K» sarà una reliquia da museo. Il nuovo kg sarà definito in base a una costante della meccanica quantistica, la costante di Planck

ALIAS DOMENICA

Vollmann, un sogno sottozero

Paolo Simonetti

Ritratto del più singolare dei grandi scrittori americani contemporanei, tra enciclopedismo postmoderno, attitudine introspettiva, impegno politico: da minimum fax, «I fucili»

Folle innamoramento di un novello Messia

Valentina Parisi

Pëtr Dar’jal’skij, studente di lettere, irretito da una contadina sfigurata dal vaiolo, finirà per aderire a una setta di «mistici sensuali»: ritradotto da Fazi, «Il colombo d’argento»

San Girolamo cura il leone con Jesse Darling

Stefano Jossa

L’impossibilità di catturare i confini, fra vita e morte, umano e tecnologico, visuale e concettuale, «lei» e «lui», è al centro dell’opera di Jesse Darling: che in questa mostra scomoda la favola di Jacopo da Varagine…

Incompiuto, un nuovo stile… liberista

Giacomo Dini

Le rovine del… futuro: diventa libro la provocazione filosofica dei collettivi Alterazioni Video e Fosbury Architecture nella recente biennale Manifesta di Palermo

Heaney, coscienza modernista della Sibilla traslata

Caterina Ricciardi

Realizzando infine un sogno di ragazzo, Seamus Heaney rifece in inglese, «come un compito per casa», il VI libro dell’Eneide. Ora Il Ponte del Sale traduce quella versione, a cura di Sonzogni e altri

Bisogna depredare la propria giovinezza

Raissa Raskina

Seguace del «cattivo maestro» Eduard Limonov, Zachar Prilepin sfoga, in questo incontro, la sua nausea per la narrativa postmodernista. È autore di romanzi neorealisti, dove la trama latita, e trionfano le «chiacchiere senza spina dorsale»

La grammatica della vita psichica, prima dell’approdo al linguaggio

Francesca Borrelli

Ospite del convegno della SPI «Dalla consultazione alla costruzione della relazione analitica», che avrà inizio il 23 novembre a Roma per terminare il 25, Christopher Bollas è contemporaneamente in libreria con due saggi di Cortina: «L’ombra dell’oggetto» e «L’età dello smarrimento»

 

Sorgente: il manifesto del 18.11.2018 | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing