Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Parla la ragazza di 17 anni tenuta segregata perché lesbica: “Mi dicevano che per loro ero una vergogna”

La polizia ha denunciato la madre per sequestro di persona mentre non c’è nessun capo d’accusa per il padre, ma entrambi hanno perso la patria potestà

I genitori la chiudevano in casa quando uscivano. Era una vergogna per loro. Periferia est di Roma, la 17enne segregata in casa perché lesbica rompe il silenzio in un interrogatorio in forma protetta. Mentre la madre, nello stesso silenzio, adesso, si chiude. Ma durante lo stato di prigionia in cui la ragazza era detenuta all’interno delle mura domestiche non sono mancati gli insulti. Il Corriere riporta le parole della ragazza durante l’interrogatorio.

“Hanno spiato il mio telefono e scoperto che mi vedevo con una ragazza da allora mi rimproveravano di continuo. Mi insultavano, dicevano che per loro ero una vergogna e che non dovevo uscire di casa”

Lei provava a scappare di casa. Una volta è stata rintracciata da una volante, la seconda volta l’ha fatto per rivolgersi all’Help Line del Gay Center per raccontare la storia di vessazioni e proibizioni a cui i suoi affetti l’avevano sottoposta. La polizia ha denunciato la madre per sequestro di persona mentre non c’è nessun capo d’accusa per il padre, ma entrambi hanno perso la patria potestà. La ragazza si incontrava con una sua coetanea e questo la madre non poteva permetterlo. L’accompagnavano a scuola pur di non perderla di vista, una volta tornati in casa, gli insulti. “Vedrai che ti succede, lesbica” le urlavano prima di chiuderla a chiave nelle quattro mura domestiche.

Sorgente: Parla la ragazza di 17 anni tenuta segregata perché lesbica: “Mi dicevano che per loro ero una vergogna”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing