Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Milano, studenti in corteo: “Matteo la pacchia è finita per te” – Tgcom24

Centinaia di giovani in piazza contro il ministro dellʼInterno: Danneggiate le vetrine di Zara, Benetton e Assolombarda

Il primo sciopero dall’apertura dell’anno scolastico contro quello definito dagli stessi studenti il “governo dell’infamia”. In testa al corteo, partito alle ore 9.30 da Largo Cairoli, due grandi cartelli: “Disobbedire al governo dell’ignoranza” e “Abbiamo iniziato per non fermarci”.

La manifestazione è stata anticipata nei giorni scorsi da un lungo comunicato nel quale si legge: “Ancora una volta sono gli studenti e le studentesse a dover fronteggiare le sempre più pesanti problematiche riguardanti l’istituzione scolastica: l’esplicito disinteresse nei confronti della stessa è sconcertante. In quanto studenti abbiamo il dovere di mobilitarci, di contrastare un governo che fa unicamente il proprio interesse”.

Durante il percorso il corteo ha imbrattato le vetrine di Benetton e svolto azioni dimostrative davanti a Zara e Assolombarda, colpevoli a loro dire di alimentare lo sfruttamento dei giovani nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. Altro capo d’accusa a Salvini sono le sue scelte in tema di immigrazione: “Come studenti è doveroso opporci a chi sfrutta mediaticamente la paura delle persone e si diverte a tenere in ostaggio vite umane, portando nelle strade la cultura contro il razzismo, il sapere contro l’utilitaristica xenofobia”.

Sorgente: Milano, studenti in corteo: “Matteo la pacchia è finita per te” – Tgcom24

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing