Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Il 28 ottobre corteo fascista a Predappio. L’indignazione dell’Anpi

Roma, 26 ott. (askanews) – “Apprendiamo dalla stampa, con profonda indignazione, dell’autorizzazione al corteo fascista del 28 ottobre a Predappio”. Lo scrive in una nota l’Anpi sottolineando che aveva inviato lettera di diffida al Prefetto, al Questore e al Sindaco evidenziando che il corteo in questione violava il dettato della Costituzione e delle leggi Scelba e Mancino, e ciò anche con il supporto di quanto avvenuto negli scorsi anni, con l’aggravante che vi sia stato, nel tempo, il consenso delle autorità competenti.“Vigileremo il 28 ottobre sul rispetto della legalità. Qualora, come temiamo fortemente, vi fossero condotte di esaltazione del fascismo, si procederà con una denuncia all’autorità giudiziaria.Colpisce che, proprio nel giorno dell’approvazione da parte del Parlamento Europeo di una risoluzione che chiede la messa al bando delle organizzazioni neofasciste e neonaziste, venga dato spazio ad una manifestazione di inoppugnabile marca fascista”, conclude la nota.

Sorgente: Il 28 ottobre corteo fascista a Predappio. L’indignazione dell’Anpi

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing