Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Ci stanno chiudendo in gabbia – Comune-info

di Baobab experienceNuove barriere di cemento armato e una rete di oltre tre metri. Questo è quello che oggi vedrete passando per il presidio di Piazzale Maslax.Ci stanno chiudendo in gabbia, qualcosa a metà tra un campo di concentramento e una nuova frontiera. Ci stanno impedendo così di entrare con le auto, di portare agevolmente acqua e pasti, di effettuare assistenza sanitaria lontano dalla strada, di far entrare mezzi di soccorso, se necessario.Lo stanno facendo senza comunicazioni ufficiali: i nostri unici interlocutori sono gli operai della ditta appaltatrice. Cosa accadrà una volta che anche l’ultimo piccolo accesso sarà sbarrato da un cancello elettrico? Saremo sotto sequestro? Saremo prigionieri? Nessuno, nemmeno Ferrovie dello Stato (proprietaria dello spazio in cui sorge il presidio umanitario informale) che non ha risposto a nessuna richiesta di confronto, anche quando domandata dalle istituzioni locali.Una prima risposta è forse quella che è uscita dal comitato per l’ordine e la sicurezza metropolitano, che si è riunito ieri. L’argomento al centro della riunione è stato “Scattare la fotografia della situazione dell’area della stazione Tiburtina sul fronte della sicurezza”.A quanto pare, il delegato alla sicurezza della Sindaca di Roma, Marco Cardilli, oltre a scattare questa foto immaginaria ha anche rivendicato il fatto che il Comune abbia un “info-point” per i migranti alla stazione Tiburtina, mentre aggiornava il Prefetto sulla situazione.

Sotto il Baobab. Ci autogestiamo

Riempire le taniche d’acqua, buttare l’immondizia, andare a prendere il pranzo e distribuirlo, accompagnare i ragazzi alle visite mediche e trovare le scuole di italiano, ascoltare le storie di chi vive il campo… La vita di ogni giorno a Baobab experience, l’unico centro in Europa autogestito da migranti e non, ha i suoi tempi. Nessuno … Leggi tutto Sotto il Baobab. Ci autogestiamo

Sorgente: Ci stanno chiudendo in gabbia – Comune-info

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing