Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

il manifesto del 27.09.2018 e i primi articoli online

Sul deficit si combatte l’ultima battaglia tra il ministro dell’economia e la maggioranza gialloverde. Di Maio e Salvini fanno trapelare lo sfondamento del tetto del 2%, il ministro difende i conti pubblici e si appella al giuramento di fedeltà alla nazione

Politica

Doppio pressing, Tria resiste

Andrea Colombo

Non c’è accordo. Nel testo non c’è il reddito di cittadinanza e alla legge Fornero solo ritocchi. Oltre al M5S anche la Lega ora è in affanno. Oggi il confronto finale all’ultimo consiglio dei ministri

Chi lo paga questo ponte? Il decreto ancora in bilico

Andrea Fabozzi

Ha già indicato Fincantieri, che non ha i requisiti, ora Toninelli dice che la scelta la farà il commissario. Il testo prevede che Autostrade debba mettere a disposizione del delegato le somme necessarie. Ma se non lo fa lo stato può anticiparle e la copertura va trovata

Monti Pisani, ora l’incendio è sotto controllo

Riccardo Chiari

Dopo due giorni di sforzi i Vigili del fuoco annunciano che il maxi rogo è quasi domato. Anche l’ultimo fronte di fuoco, sul crinale verso Vicopisano, non desta più preoccupazioni. Nel complesso bruciato un migliaio di ettari di bosco, olivete e vigneti, è caccia aperta ai piromani.

Il «Decreto dignità», il Jobs Act e il cambiamento che non c’è

Roberto Ciccarelli

Dopo il pronunciamento della Consulta sugli indennizzi , il vicepremier ministro del lavoro e dello sviluppo Luigi Di Maio ha sostenuto che il primo provvedimento sul lavoro del governo Lega-Cinque Stelle ha cambiato la riforma di Renzi e del Pd. Ma così non è: lo storytelling ha il fiato corto

Un cerino nel buio del mercato del lavoro in Italia

Shendi Veli

La decisione della consulta rimane sul terreno dell’indennità economica e non mette in discussione l’apparato ideologico che derubrica la tutela dei lavoratori a un mera questione numerica

Uccisa una leader delle proteste di Bassora

Chiara Cruciati

Soad al-Ali, nota attivista della città meridionale del paese, è stata uccisa da due uomini a volto coperto. Era tra le organizzatrici delle manifestazioni che da mesi infiammano il sud

Dopo l’Iran, tocca alla Cina. Trump: «Influenza il mid term»

Marina Catucci

All’Onu il presidente Usa accusa Pechino di interferire sul voto di novembre e di aumentare i dazi verso gli Stati che lo sostengono. Poi vede Netanyahu e «scopre» la soluzione a due Stati: «Israele e Palestina, la risolvo in due mesi»

L’arca di Xi in soccorso di Maduro: aggira l’embargo e le minacce Usa

Claudia Fanti

A Caracas attracca la nave-ospedale cinese, risposta a quella del Pentagono per i migranti in Colombia. Firmati 28 accordi di cooperazione: la Cina finanzia senza indebitare come fa l’Fmi e senza imporre la propria agenda come gli Usa, «accontentandosi» delle risorse naturali dei paesi che sostiene

Cultura

Maria Mulas, la curiosa testimone degli anni Sessanta

Manuela De Leonardis

Intervista nello studio della fotografa mentre a Roma apre la sua mostra. Il mondo in uno scatto: da Hockney a De Chirico, passando per Virna Lisi fino a Andy Warhol. «Il bianco e nero è più originale perché non è reale. Il colore è meno legato all’invenzione e qualche volta, se viene male, è anche brutto»

Donne yazide, prigioniere resistenti

Francesca Del Vecchio

Parla la poeta e giornalista irachena Dunya Mikhail, autrice del libro «Le regine rubate del Sinjar», uscito per Nutrimenti

Artaud, la vita è roba per invasati

Peppe Allegri

Alla Galleria nazionale e all’Università Roma3, due giorni in compagnia dell’«insorto del corpo», a partire dal libro collettaneo edito da ombre corte

Il «capitale umano» sfila in classifica

Andrea Capocci

Stato di salute, grado di istruzione, apprendimenti e longevità: sono i parametri per la graduatoria che vede scendere gli Stati uniti e salire tra le prime posizioni Taiwan, Giappone, Corea del Sud e Singapore

Un regista perduto tra i mulini a vento

Cristina Piccino

Dopo una lunga epopea, Gilliam è riuscito a finire «L’uomo che ha ucciso Don Chisciotte», il mito di Cervantes e il racconto di se stesso

Doppio colpo di scena senza script

Mazzino Montinari

Un dramma familiare diventa una spy story. Christian Carion gioca col virtuosismo in «Mio figlio», con Melanie Laurent e Guillaume Canet

Una alternativa a questa scuola chiede coerenza

Piero Bevilacqua, Laura Marchetti*

Negli ultimi anni l’autonomia degli insegnanti si assottiglia di giorno in giorno, coartata da dispostivi sempre più complicati di irreggimentazione e incasellamento.

Società-mondo e nuove chiusure identitarie

Lea Melandri

Le viscere della storia sembrano aver preso il sopravvento su tutte le costruzioni, democratiche o conservatrici, con cui la storia ha tentato di tenerle sotto controllo

Le regole sotto la pressione dei tempi

Massimo Villone

Il capo dello stato può fare argine contro una “manifesta” incostituzionalità, mentre per un mero dubbio o questione opinabile la palla passa alla corte costituzionale. In ogni caso, non è compito del presidente raddrizzare un indirizzo politico sbilanciato a destra

Rubriche

Sul giornalino online fatto a Calerno

Giuseppe Caliceti

«Comunque, per spiegare cosa è un blog lo dice già la parola: un giornalino scolastico non sulla carta ma sul computer. Allora tu ci puoi mettere anche delle foto. Non su carta, ma sempre sul computer. Oppure anche dei video, ma non lunghissimi perché dopo è difficile»

«Il made in Italy? Solo marketing»

Serena Tarabini

Jean Baptiste Mallet: alcuni industriali usano la buona reputazione del cibo italiano per vendere prodotti di pessima qualità

Frutti rari ad Arborea

Giorgio Vincenzi

A San Lorenzo di Lerchi, in Umbria, l’agronoma Isabella Dalla Ragione riscopre antiche varietà di mele e pere

Madagascar, i trafficanti di vaniglia

Roberto Mondin

Nel paese africano si concentra l’80% della produzione mondiale. Alimentando corruzione, traffici illegali e deforestazione. Attivisti e guide naturalistiche dei parchi nel mirino

Sorgente: il manifesto del 27.09.2018 | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing