Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Il giovane umiliato da Macron sommerso dalle offerte di lavoro

Parigi, 18 set. (askanews) – Il giardiniere disoccupato che si è sentito dire da Emmanuel Macron che basta “attraversare la strada” per trovare un lavoro ha definito le parole del presidente “difficili da ingoiare”. L’incontro, fortuito, con il capo dello Stato è avvenuto sabato, le polemiche sui social vanno avanti da giorni e Jonathan Jahan ha accettato di commentare pubblicamente.“All’inizio non mi aspettavo di incontrarlo. Ho fatto una foto con lui, gli ho stretto la mano e poi mi sono detto: o adesso o mai più”, ha raccontato Jonathan, 25 anni, a Radio Europe 1. Lo scambio tra il giovane e il presidente è stato ripreso in un video, diventato subito virale, nuovo grattacapo e fonte di dure critiche per Macron, giudicato da più parti troppo distaccato dalla realtà. Il quotidiano Libération lo ha paragonato alla regina Maria-Antonietta, che al popolo ridotto alla fame e senza pane, consigliava di mangiare dolci.Nel video si vede Jonathan Jahan che dice al presidente, avvicinato durante la giornata “porte aperte” dell’Eliseo: “Ho fatto domande dappertutto. Mando cv e lettere di presentazione, non serve a nulla”. Macron allora gli consiglia di andare nel quartiere di Montparnasse, dove in un batter d’occhio si trova un lavoro da cameriere. “Se sei volenteroso e motivato, negli hotel, nei caffè e nei ristoranti, anche nelle costruzioni, in qualsiasi posto io vada mi sento dire che stanno cercando gente. Se attraversassi la strada, ti troverei un posto”.Jahan ha detto che le parole di Macron “sono un po’ dure da ingoiare” e ha precisato di avere già lavorato in ristoranti e altri posti. In ogni caso, per lui sono arrivate buone notizie: dopo il siparietto con il presidente, la Federazione francese degli orticoltori è stata sommersa da offerte di lavoro per il giovane giardiniere.int4

Sorgente: Il giovane umiliato da Macron sommerso dalle offerte di lavoro

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing