Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Gli Ungheresi: “Per Orban, una inquisizione” | Euronews

Dure le reazioni in patria dopo la decisione dell’Europarlamento di votare a favore delle sanzioni contro l’Ungheria del primo ministro Orban. Il ministro degli esteri ungherese ha affermato che si tratta di una meschina vendetta e che il governo sta cercando opportunità legali contro il voto.Péter Szijjártó – Ministro degli esteri ungherese”Questa decisione presa dai deputati è una chiara dimostrazione del fatto che all’interno del Parlamento Europeo c’è una grande maggioranza di persone favorevole alle politiche migratorie. Oggi è emerso proprio questo”Dai commenti politici a quelli degli analisti. Per alcuni le sanzioni sono un fallimento a livello internazionaleAttila Juhász – analista politico “Già il dibattito ha mostrato che sempre più deputati sono contro Orbán, e questo per lui significa che il suo ruolo si sta indebolendo sulla scena internazionale”.Euronews ha chiesto poi le opinioni della gente. In piazza c’è qualche divisione sull’argomento.Vox Populi- “Questo è quasi come l’inquisizione, non ci sono punti precisi. Sarei stato più felice se il rapporto contenesse più fatti. Parlando in generale della mancanza di uno stato di diritto … il Parlamento europeo perché non parla di problemi reali?”- “Non ci sarà alcun cambiamento, niente, in realtà le cose andranno peggio. Perchè sono felice Perché hanno riconosciuto che alcune cose non vanno bene in Ungheria.”

Sorgente: Gli Ungheresi: “Per Orban, una inquisizione” | Euronews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing