Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Crescent, il pm replica a De Luca: macroscopiche violazioni di legge | Il Mattino

La Procura di Salerno replica al governatore Vincenzo De Luca il quale, prima dell’estate, aveva reso dichiarazioni spontanee nel processo che lo vede indagato per abuso d’ufficio per la realizzazione del Crescent, un edificio ad uso residenziale realizzato sulla spiaggia di santa Teresa.

Secondo i pm Rocco Alfano e Guglielmo Valenti le violazioni compiute dal governatore e dalla sua giunta sono in parte di tipo politico legati al Pd e in parte di tipo amministrativo. Parlano anche di macroscopiche violazioni di legge in quanto non si riesce a comprendere quale sia l’interesse pubblico nella realizzazione di appartamenti residenziali e di lusso.

​Punta invece su illegalità e abusivismo il legale del comitato No Crescent, l’avvocato Oreste Agosto, per il quale questo non è un processo politico ma un processo che mina le leggi dello Stato italiano per violazioni su tutti i fronti. Un ragionamento, il suo, che si allinea a quello del pm Valenti per il quale non solo non c’è interesse pubblico sul Crescent ma tutto è nato da atti viziati.

Il presidente del collegio ha anticipato che, se l’udienza si protrarrà a lungo, per dare possibilità anche alle difese di replicare, il collegio potrebbe entrare in camera di consiglio anche domani mattina.

Sorgente: Crescent, il pm replica a De Luca: macroscopiche violazioni di legge | Il Mattino

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.