Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Agrigento, calci e pugni a 16enne tunisino: “Torna nel tuo paese”

Roma, 3 set. (askanews) – Un 16enne tunisino, Ahmed, avrebbe subito un’aggressione razzista a Raffadali (Agrigento), dove vive da più di un anno dopo essere arrivato in Italia.Come riporta il Giornale di Sicilia il ragazzo sarebbe stato prima colpito da una sportellata in faccia e poi da calci e pugni, mentre qualcuno gli ha urlato “ritornatene nel tuo paese”.Il ragazzo è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento: i medici gli hanno diagnosticato una contusione ad un testicolo e una ferita ad un ginocchio, giudicati guaribili in circa 5 giorni.Ahmed vive in una struttura di seconda accoglienza per minori a Raffadali. Uno dei responsabili della struttura, riferisce ancora il quotidiano, ha spiegato che verrà formalizzata una denuncia ai carabinieri. Già da qualche tempo sia il tunisino che altri ospiti sarebbero stati oggetto di insulti e minacce.

Sorgente: Agrigento, calci e pugni a 16enne tunisino: “Torna nel tuo paese”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing