Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Il Brasile chiude la frontiera settentrionale per fermare l’esodo dal Venezuela – Repubblica.it

Il paese del presidente Maduro è alle prese con una gravissima crisi politica ed economica. Transiti consentiti solo per i venezuelani che ritornano in patria

San Paolo – Il Brasile ha chiuso la frontiera settentrionale per rallentare l’esodo dal Venezuela alla prese con una gravissima crisi politica ed economica. La decisione fa seguito all’ordinanza di un giudice federale che aveva imposto uno stop agli arrivi dal Venezuela fino a quando i migranti già entrati non saranno stati redistribuiti in altre zone del Paese.

Il confine resta aperto per i brasiliani e per i cittadini di altre nazionalità nonchè per i venezuelani che ritornano in patria per motivi di lavoro.

Sorgente: Il Brasile chiude la frontiera settentrionale per fermare l’esodo dal Venezuela – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.