Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Erdogan avverte: Usa ci ripensino o cercheremo nuovi alleati

Roma, 11 ago. (askanews) – “Fino a quando gli Stati Uniti non inizieranno a rispettare la sovranità della Turchia e a dimostrare che comprendono i pericoli che affronta la nostra nazione, la nostra partnership potrebbe essere in pericolo”, così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in una lettera pubblicata dal New York Times dopo le nuove tensioni con Washington, il raddoppio dei dazi su acciaio e alluminio e la crisi economica turca con la lira a picco. “Prima che sia troppo tardi, Washington deve abbandonare questa idea sbagliata secondo cui la nostra relazione può essere asimettrica”, ha aggiunto.E gli Usa dovranno fare i conti con il fatto “che la Turchia ha delle alternative. Il fallimento nel cambiare questo trend di unilateralismo e mancanza di rispetto ci obbligherà a iniziare a cercare nuovi alleati e amici”, ha minacciato Erdogan ricordando i quasi 60 anni di alleanza nell’ambito della Nato, nella Guerra Fredda e in Corea del Nord.Il capo di stato turco, poi, però, ricorda anche gli sgarbi che l’amministrazione Usa ha fatto ad Ankara negli ultimi anni, parlando di “una partnership messa alla prova”. La richiesta, mai soddisfatta, di estradare l’imam in esilio negli Usa Fethullah Gulen, ritenuto responsabile del fallito golpe in Turchia del luglio 2016, il sostegno alle milizie curdo siriane del Pyd e Ypg, ritenute dalla Turchia braccio armato del Partito dei lavoratori del Kurdistan.“Sfortunatamente le nostre parole sono cadute in orecchie sorde”, condanna Erdogan aggiungendo che nelle ultime settimane gli Stati Uniti hanno fatto dei passi “per far salire la tenzione”, come per l’arresto del pastore Andrew Brunson per cui Trump ha imposto sanzioni a ministri turchi, una decisione “inaccettabile, irrazionale”.“Azioni unilaterali contro la Turchia da parte degli Stati Uniti, nostri alleati da decenni, serviranno soltanto a minare gli interessi e la sicurezza americana”, avverte Erdogan.Dmo

Sorgente: Erdogan avverte: Usa ci ripensino o cercheremo nuovi alleati

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.