Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Bologna, esplode un Tir: enorme incendio nel raccordo autostradale. Due morti, oltre 60 feriti – Repubblica.it

Tra le persone colpite, quattordici sono gravi. A fuoco il ponte della tangenziale, parzialmente crollato. Esplose le auto di due concessionarie. Sul posto vigili del fuoco, ambulanze e polizia. Chiuso il tratto di Casalecchio in entrambe le direzionidi ELEONORA CAPELLI e VALERIO VARESI

BOLOGNA – Uno scenario apocalittico. E un bilancio drammatico e ancora provvisorio delle vittime: due morti e oltre 60 feriti, di cui 14 gravi, secondo quanto si apprende dai responsabili del soccorso sul posto. Due persone sono state trasportate ai centri grandi ustionati di Parma e Cesena. Fra i feriti anche undici carabinieri e due poliziotti della stradale, che stavano dirigendo il traffico dopo un precedente incidente stradale.

Bologna, esplode un tir a Borgo Panigale: lo scoppio ripreso dall’auto in sosta

Un Tir, che trasportava materiale infiammabile, è rimasto coinvolto in un incidente sul raccordo autostradale, all’altezza di Borgo Panigale, verso le due del pomeriggio, nel tratto lungo il ponte della tangenziale che è parzialmente crollato. Il mezzo pesante è esploso e dà lì si è scatenato l’inferno. Sono esplose a catena le auto di due concessionarie che si trovano fra la via Emilia e via Caduti di Amola, sotto il ponte della tangenziale.

Bologna, si incendia un tir a Borgo Panigale: il momento dell’esplosione

Tanti gli scoppi avvertiti a più riprese: i mezzi nel parcheggio dei concessionari che sono esplosi. Si è alzata una colonna di fiamme e fumo nero enorme visibile da tutta la città. Polizia, vigili del fuoco e ambulanze sono sul posto, la macchina dei soccorsi è imponente. Il Comune ha lanciato l’appello: “Usate le auto solo se necessario” nella zona tra via Saffi e Borgo Panigale. Il traffico è paralizzato.

Bologna, esplode un tir a Borgo Panigale: i danni alle case causati dallo scoppio

L’onda d’urto causata dalla scoppio del Tir ha provocato danni nelle abitazioni della zona facendo scoppiare i vetri delle finestre e dei negozi. Molta paura, i residenti sono stati evacuati. Detriti e schegge di vetro hanno causato feriti. Lo spegnimento delle fiamme è reso difficile dall’elevatissimo calore che ha reso difficoltoso avvicinarsi. L’elicottero dei vigili del fuoco sta prendendo l’acqua dal fiume Reno per spegnere le fiamme. Immediatamente è stata chiusa l’autostrada A14 sul raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio e il bivio con la Bologna-Taranto in entrambe le direzioni.

Per lo stesso motivo è stato chiuso il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 in entrambe le direzioni. La zona è stata isolata per favorire i soccorsi, ma anche per il timore di ulteriori crolli. “Ciò che è successo poco fa a Bologna
è una vera e propria tragedia; avremo tempo e modo per discutere di come migliorare ancora la sicurezza stradale, ma per favore adesso non andate a Borgo Panigale a curiosare, fare foto o video”, scrive su facebook il segretario del Pd di Bologna e deputato Francesco Critelli. Ora “bisogna lasciare strada libera ai mezzi di soccorso, in modo da renderne il lavoro più rapido ed efficace”.

Di una “tragedia sconvolgente” parla invece l’assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini, rientrato con urgenza dalle ferie. “Ora la priorità- scrive- è svolgere le operazioni di soccorso”.

Sorgente: Bologna, esplode un Tir: enorme incendio nel raccordo autostradale. Due morti, oltre 60 feriti – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing