Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

MERYEM FERECI TORTURATA E ASSASSINATA – Gianni Sartori

MERYEM FERECI TORTURATA E ASSASSINATA

Purtroppo le peggiori ipotesi sulla sorte Meryem Fereci, studentessa curda di 33 anni, da oltre una settimana desaparecida a Teheran, hanno trovato tragica conferma. Con ogni probabilità, sequestrata e torturata, è stata poi eliminata in una operazione di “guerra sporca” da manuale.

I primi timori per la sua vita risalivano ormai a nove giorni fa, quando non era più rientrata a casa.

Ovviamente si era subito pensato che fosse di nuovo in mano alle forze di polizia.

Come aveva ricordato il suo avvocato, la giovane curda era stata condannata a tre anni di carcere dal tribunale Rivoluzionario per aver partecipato a manifestazioni di protesta alla fine del 2017 e agli inizi del 2018.

Dapprima detenuta, recentemente le era stata concessa la “libertà vigilata” con l’obbligo di recarsi ogni giorno a firmare in un commissariato. Possiamo immaginare cosa sia accaduto, magari proprio all’interno del commissariato: lei donna, curda, dissidente…in balia degli aguzzini in divisa.

 

Il corpo di Meryem, bruciato (anzi carbonizzato, presumibilmente per rendere difficile l’identificazione, mascherare i segni delle violenze, forse di uno stupro) stando già ai primi rilievi presentava segni di tortura. Sarebbe stato ritrovato dalla polizia soltanto sabato 14 luglio, almeno ufficialmente.

Il riconoscimento del cadavere è stato reso possibile soltanto con il test del DNA.

A darne la notizia, l’associazione che promuove la “Campagna di Difesa dei Diritti dei prigionieri”. Appare evidente che siamo di fronte all’ennesima violazione dei diritti umani e del Diritto dei popoli da parte del regime iraniano.

Gianni Sartori

 

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.