Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Spari contro migranti nel vibonese: un morto

Roma, 3 giu. (askanews) – Era un attivista dell’Unione sindacale di base Soumaila Sacko, il migrante maliano di 29 anni ucciso a colpi di fucile ieri sera in provincia di Vibo Valentia. Lo riferisce in una nota la stessa Usb.Soumaila è stato ucciso da fucilate sparate da sconosciuti da una sessantina di metri di distanza. Sembra che insieme ad altri due migranti rimasti feriti, l’uomo si trovasse nell’area dell’ex Fornace Tranquilla dove stava raccogliendo materiale da rivendere o portare nella baraccopoli dove viveva.Gli inquirenti della Procura di Vibo Valentia, tendono, dalle prime indagini, ad escludere la pista razzista puntando piuttosto sulla reazione contro il furto di alluminio.

Sorgente: Spari contro migranti nel vibonese: un morto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.