Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Roma, batosta per la Raggi nei Municipi al voto

Roma, 11 giu. (askanews) – Il Centrosinistra, guidato dal giovane leader del centro sociale la Strada Amedeo Ciaccheri, strappa al primo turno la presidenza del VIII Municipio al M5S. Anche Giovanni Caudo, ex assessore all’Urbanistica della Giunta Marino, prevale sull’ex vicequestore Francesco Maria Bova indicato dalla Lega, e con il 42% delle preferenze tornerà tra due settimane al ballottaggio. La cifra che connota il voto nei municipi romani sembra essere il disincanto: si reca ai seggi solo un avente diritto su quattro. Ha votato, infatti, il 27,08% degli aventi diritto, 78.511 persone su 289.912.Il M5S capitolino e la sindaca di Roma Virginia Raggi sono, però, i veri sconfitti della tornata elettorale del 10 giugno. La presidente M5S uscente del III Municipio di Montesacro Roberta Capoccioni passa dai 25.669 voti raccolti nel 2016 a poco più di 8.600 e il delegato della sindaca Enrico Lupardini, ex presidente M5S del Consiglio Municipale, raccoglie appena 4.271 voti di list contro i quasi 18mila (17.707) raccolti dall’ex presidente a conque stelle Paolo Pace, oggi passato tra le file di Fdi.

Sorgente: Roma, batosta per la Raggi nei Municipi al voto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.