Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

“Politiche di Trump rischiano di portare a una recessione globale” (Fmi)

New York, 14 giu. (askanews) – Il Fondo monetario internazionale ha lanciato un avvertimento all’amministrazione Trump, affermando che la politica fiscale statunitense potrebbe essere un rischio per Washington e il mondo intero. Per il Fondo, c’è anche “il rischio di una futura recessione”. Il taglio delle tasse e l’aumento della spesa pubblica “causeranno un rialzo del deficit federale oltre il 4,5% del Pil entro il 2019. È quasi il doppio rispetto al deficit di tre anni fa”, si legge nell’analisi annuale condotta dall’istituto di Washington sull’economia statunitense.Secondo gli esperti dell’Fmi, “una politica fiscale prociclica così forte è abbastanza rara nel contesto americano e non si vedeva dall’amministrazione Johnson negli anni ’60”. Essa “aumenterà i rischi per gli Stati Uniti e l’economia globale”.L’analisi dell’Fmi cita vari rischi, a cominciare da un più alto debito pubblico (che è già “insostenibile” ed è visto oltre il 90% del Pil entro il 2024). C’è poi una possibile sorpresa sul lato dell’inflazione, che potrebbe crescere più rapidamente delle stime. “Un tale rialzo rapido delle pressioni inflative potrebbe forzare la Federal Reserve a muoversi a un passo più rapido di quanto calcolato attualmente dai mercati, creando una potenziale volatilità e mandando in tilt i mercati statunitensi”.

Sorgente: “Politiche di Trump rischiano di portare a una recessione globale” (Fmi)

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing