Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

TLAXCALA: Il passato degli ebrei contro lo Stato ebraico

Il sionismo aveva promesso di risolvere il problema degli ebrei. Aveva promesso di finirla con la diaspora degli ebrei con un “ritorno a casa”, per fare in modo che gli ebrei fossero amati, fossero empatici, fossero legati a una terra; in sostanza, che diventassero “gente come tutta l’altra gente “.

Le orribili scene, che oggi ci stanno inondando da Gaza, dimostrano che il sionismo ha fallito miseramente e che lo stato ebraico sta mettendo in imbarazzo quello che fu lo sforzo umanistico che animò le sue origini e, in generale, sta mettendo in imbarazzo tutta l’umanità.

Solo oggi,  sono stati uccisi 60 manifestanti e non-manifestanti palestinesi, fra i cuali 8 bambini, e 2.271 sono stati feriti dalle truppe israeliane sul confine di Gaza. Sembra che metà delle ferite riportate dai manifestanti siano state provocate da munizioni cariche. Questa è una notizia devastante. La criminalità di Israele è istituzionale. Non si tratta di un singolo cecchino che se la ride mentre spara a un giovane palestinese in ginocchio, lasciandolo paralizzato per tutta la vita. Israele sta mostrando un apparato-gerarchico di sistema-assassino, progettato per mantenere  l’oppressione – per un periodo illimitato –  su chi vive in quella terra.

Malgrado il sogno sionista, lo stato ebraico non è amato dai suoi vicini e non è amato nemmeno dal resto del mondo. In effetti, quello che fa Israele suscita repulsione ovunque, invece di risolvere il problema ebraico, il sionismo ha solo spostato il problema e ingigantito i sintomi che aveva promesso di eliminare.

La verità è un concetto inquietante, non importa quanto si voglia cercare di nasconderla, la verità riesce a saltare fuori, per questo è impossibile riflettere sulla storia della sofferenza degli ebrei senza pensare alle atrocità compiute dallo stato ebraico. Il fatto è che la politica israeliana segue una strada che si è completamente distaccata dal suo passato. L’operazione militare di Israele a Gaza è semplicemente una licenza di uccidere. Si sarebbe sperato che uno stato che si fa chiamare  “Stato ebraico” fosse stato leggermente più vigile su un uso eccessivo del potere.

Per ora credo che Israele sarà ricordato come il capitolo più oscuro della storia degli ebrei e aldilà.

 

Sorgente: TLAXCALA: Il passato degli ebrei contro lo Stato ebraico

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing