Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Oggi pace armata alla direzione Pd. I renziani si contano, ostentano i numeri e avvisano il reggente: no al dialogo con M5S. Martina resta ostaggio in cambio di una conferma a tempo. Tra Salvini e Di Maio volano stracci, i 5Stelle insistono sul voto, la Lega chiede il governo

Tra Di Maio e Salvini è rissa nel vicolo cieco

Andrea Colombo

Il leader 5 Stelle attacca il leghista: «Dice no alle elezioni per problemi di soldi». Se le altre strade saranno chiuse, Mattarella valuterà la carta di un governo «di tregua». Che però al momento non dispone di una maggioranza

Legge elettorale, le proposte impossibili

Andrea Fabozzi

Cambiare ancora il sistema di voto, per la terza volta in tre anni? Per Salvini e Meloni si può fare in “una riga” e “un pomeriggio”. Ma il premio di maggioranza che immaginano è certamente incostituzionale

Commenti

Serve una prova di lealtà costituzionale

Michele Prospero

Il parlamento è, per colpa esclusiva della legge elettorale, in una situazione di stallo. E, per uscirne, altro rimedio non esiste all’infuori di quello che prevede la scrittura di una nuova formula per ripetere le elezioni evitando, con fantasiosi accorgimenti tecnici, che il popolo ancora sbagli

Lavoro

Le statistiche dicono occupati, nella realtà sono nuovi precari

Roberto Ciccarelli

Più contratti a termine: 12,4 per cento: è la crescita dei dipendenti a termine nell’ultimo anno, calano i permanenti (-0,3%). Nel primo trimestre 2018 +66 mila precari. Ancora bassa l’occupazione delle donne. ci sono voluti 10 anni per recuperare il tasso di occupazione più basso d’Europa. Dalle MayDay di Milano e Bologna del Primo Maggio arrivano le giuste indicazioni: reddito di base e tutele per tutti

FINANZIARIA UE

Bruxelles: condizionare i finanziamenti al rispetto dello stato di diritto

Anna Maria Merlo

Le proposte della Commissione per il budget 2021-2027. Possibile sospensione dei fondi per gli stati che non rispettano l’indipendenza della giustizia. Ira dell’est europeo. Un bilancio in aumento, malgrado la Brexit, con tagli alla Pac e ai Fondi di coesione. Austria e Olanda non vogliono pagare di più. Dagli scambi di Co2 possibile aumento delle risorse proprie

Economia

Facebookgate: Cambridge Analytica chiude

Roberto Ciccarelli

La società al centro dello scandalo sulla violazione della privacy che ha coinvolto anche Facebook, ha annunciato di avere sospeso immediatamente tutte le operazioni. La storia di uno scandalo che ha cambiato la nostra percezione dei social network

Europa

Polemiche dopo gli scontri al corteo del primo maggio

Anna Maria Merlo

Il corteo Cgt bloccato dai Black Bloc. Di chi è la responsabilità? La Cgt accusa la polizia, il Prefetto si difende: “bilancio umano estremamente leggero, è importante”. La destra: Macron manca di “autorità”. Mélenchon: “sono figli di papà”. Le prossime manifestazioni a rischio

«Teheran arma il Polisario»: il contributo di Rabat alla guerra

Chiara Cruciati

Paese che vai, accusa alla Repubblica islamica che trovi: a dieci giorni dalla quasi certa decisione di Trump di non certificare l’accordo sul nucleare e 48 dopo lo show di Netanyahu, il governo marocchino ritira l’ambasciatore da Teheran

Commenti

La diplomazia deve prendere il posto delle paure

Farian Sabahi

Se gli iraniani temono un attacco, non è solo per le invettive di Netanyahu e di Trump, ma anche perché il loro paese è stato attaccato più volte, anche durante la Seconda guerra mondiale quando era neutrale: le truppe britanniche avevano invaso l’Iran da sud e i soldati sovietici da nord, la popolazione subì l’occupazione straniera che Simin Daneshvar, la decana della letteratura persiana al femminile, aveva ben raccontato nel suo capolavoro Suvashun

Fallita investitura a Pashinyan, in Armenia è sciopero generale

Yurii Colombo

Il paese ieri era di fatto isolato dal resto del mondo: niente voli da e per Erevan, bloccate le linee ferroviarie, sit-in in tutte le arterie stradali del paese. Il capo dell’opposizione ha chiesto però «la massima calma» alla popolazione

Cultura

Doppia interlinea per un’opera aperta

Etienne Balibar

Il filosofo francese alle prese con il pamphlet più emblematico della tradizione marxista. Un testo che mantiene la sua forza alternando critica filosofica e analisi sociale del capitalismo. Anticipazione dalla nuova edizione del «Manifesto comunista» per Ponte alle Grazie

Il racconto di una città senza stereotipi

Enzo Scandurra

«Napoli, promemoria», il libro di Vezio De Lucia, uscito per Donzelli. La narrazione di una storia fatta di alti e bassi, che tende sempre al riscatto

Sul laboratorio di teatro

Giuseppe Caliceti

«Io subito avevo un po’ di vergogna, a muovermi come volevo. Perché non sapevo come muovermi. Perché non sono abituato a muovermi senza regole. Infatti mi muovo sempre, quando ci sono delle regole. Invece, senza regole, avevo paura di sbagliare»

L’Ultima

Tutti armati fino ai denti

Rachele Gonnelli

Le spese militari crescono a 1.739 miliardi di dollari, pari al 2,2% del Pil mondiale Pesante riarmo soprattutto di Arabia Saudita Francia e Cina. Il rapporto del Sipri

I biocarburanti fanno male alla Terra

Francesco Bilotta

La produzione di biocarburanti è il simbolo dello sviluppo che impoverisce perché entra in competizione con le colture alimentari

Storie di olivi e di contadini resistenti

Teodoro Margarita

Ulivicoltori pugliesi e cittadini si organizzano contro il decreto che per uccidere il batterio xylella impone pesticidi e l’abbattimento di migliaia di ulivi

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.