Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Moscovici, rispettare tempi democrazia in Italia, ma sul debito torniamo nel 2019 –  ANSA.it

L’analisi del debito per l’Italia “suggerisce che la regola del debito è rispettata” e che il Paese è “ampiamente in linea con il braccio preventivo del Patto di stabilità nel 2017″. Lo scrive la Commissione Ue nelle raccomandazioni all’Italia. Intanto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis sottolinea: ‘l’apertura di una procedura” per il debito “non è necessaria oggi”, ma la Commissione ci ritornerà su ‘nella primavera del 2019, quindi non è la fine della storia’.”Abbiamo deciso di non aprire una procedura per debito per l’Italia” conferma il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis. “Il messaggio politico per l’Italia – ha detto Dombrovskis – è chiaro: deve continuare a ridurre il debito pubblico che è il secondo più alto dopo la Grecia, ma dalla nostra valutazione vediamo un ampio rispetto del Patto nel 2017 e della regola del debito”. Moscovici, rispettare tempi democrazia in Italia – “L’esperienza che abbiamo, trattandosi dell’Italia come degli altri paesi, è che dobbiamo rispettare la legittimità e i tempi democratici, dobbiamo aspettare la fine” del processo di formazione del nuovo governo e quindi “la Commissione non può e non deve pronunciarsi su annunci ma deve basarsi sull’attività legislativa” del futuro esecutivo. Così il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici sulla situazione in Italia. “Mi auguro – ha aggiunto – che una cooperazione” con il futuro governo italiano che sia “basata sul dialogo, la comprensione e la reciprocità” perché “l’Italia è uno dei Paesi fondatori” dell’Ue “e al cuore dell’eurozona, ed è in questo quadro che deve iscriversi la sua traiettoria” futura.Sfide Italia note, servono risposte credibili – “La situazione in Italia vede sfide ben note che aspettano risposta”, in particolare risolvere la questione del “debito è importante per l’avvenire dell’Italia e dei cittadini italiani, e questo necessita di risposte credibili” a cui “come amici e innamorati dell’Italia dobbiamo prestare attenzione” ha spiegato.

Sorgente: Moscovici, rispettare tempi democrazia in Italia, ma sul debito torniamo nel 2019 – Economia – ANSA.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing