Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Damasco riconquista la Siria centrale | Euronews

Le autorità militari siriane hanno annunciato di aver ripreso il controllo della principale sacca di resistenza anti-governativa nella Siria centrale.Un comunicato diffuso dalla tv di Stato le forze armate hanno annunciato il “ripristino della sicurezza e stabilità” su un’area di circa “1.200 chilometri quadrati” tra le regioni di Homs e Hama comprendente “65 località, tra città e cittadine”, controllati dal 2012 da miliziani di varie forze anti-governative, tra cui qaidisti.L’area, inserita nel processo russo-turco-iraniano di “de-escalation” e definito nel maggio 2017 ad Astana in Kazakhstan, si trova su una zona cruciale dal punto di vista strategico perché è attraversata dall’autostrada che collega Damasco con la Siria centrale e settentrionale e che arriva fino ad Aleppo.Circa 30mila tra miliziani e civili della zona sono stati costretti ad arrendersi e sono stati deportati nelle regioni nord-occidentali di Aleppo e Idlib sotto controllo e influenza turca.Le forze curdo-siriane sostenute dalla Coalizione anti-Isis a guida Usa hanno conquistato stamani una località chiave al confine con l’Iraq lungo il corso dell’Eufrate, in un’area in precedenza dominata dallo ‘Stato islamico’ nella regione di Dayr az Zor. Lo riferiscono fonti militari curdo-siriane citate da media panarabi, secondo cui alle operazioni nel distretto di Abukamal, lungo il confine, partecipano le forze governative irachene.

Sorgente: Damasco riconquista la Siria centrale | Euronews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.