Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Armenia: il leader dell’opposizione Nikola Pashynian è il nuovo premier | Euronews

È Nikol Pashinyan dunque il nuovo primo ministro armeno. Questo potrebbe riportare la calma in un paese da settimane nel caos.

Pashinyan è un ex giornalista leader del partito Contratto Civile. Ha ottenuto 59 voti a favore e 42 contro. La maggioranza era di 53 voti. Pashinyan ha 42 anni ed era l’unico candidato al posto lasciato vacante dalle dimissioni dell’ex premier Serzh Sarkissian che aveva abbandonato l’incarico un paio di settimane fa. Quello stesso Sarkissian che era stato presidente per 10 anni. Era stato nominato primo ministro appena il 17 aprile.

L’elezione di Pashinyan è un cambiamento sostanziale soprattutto dopoché, con la riforma costituzionale del 2015 il premier nel paese che confina fra l’altro con Turchia e Iran, è diventato più importante dello stesso presidente.

Lotta alla corruzione, nuova legge elettorale ed elezioni. È il programma di massima del neo premier Nikol Pashinyan eletto questo martedì. La notizia era nell’aria da giorni ma era stata inizialmente ostacolata dal Partito Repubblicano del dimissionario Sargsyan, che però ha ceduto dopo che era stato organizzato uno sciopero generale.

Tra i leader del Congresso Nazionale Armeno, partito liberale di opposizione fondato nel 2008 dal primo presidente del paese, Levon Ter-Petrosyan. Fino a pochi anni fa era un personaggio quasi sconosciuto, ma in poco tempo è diventato il volto più visibile delle opposizioni, guidando le proteste che erano cominciate intorno alla metà di aprile, contro la decisione di Sargsyan di farsi eleggere primo ministro nonostante avesse promesso il contrario.

Pashinyan ha anche approfittato del crollo del suo rivale Sargsyan che in pochi mesi si è giocato i suoi alleat.

Sorgente: Armenia: il leader dell’opposizione Nikola Pashynian è il nuovo premier | Euronews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *