Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

 Alexis Tsipras al Consiglio Europeo: Orrore per il massacro a Gaza – Argyrios Argiris 

Alexis Tsipras al Consiglio Europeo:
Orrore per il massacro a Gaza
L’UE a favore dei due stati e l’accordo con l’Iran

di Argiris Panagopoulos
Il primo ministro greco ha espresso​ ​ ai capi di stato e di governo dell’UE a Sofia​, ​il suo orrore per il massacro a Gaza, insieme all’ausp​i​cio dell’impegno europeo per la creazione di uno stato palestinese e al mantenimento dell’accordo con l’Iran per il nucleare​.​
Alexis Tsipras nel suo discorso ​durante la cena di lavoro dei capi di stato e di governo dei 28 ​tenutasi ieri ​ ieri sera a Sofia​, ha evidenziato che l’Europa non può entrare nella logica di blocchi​ contapposti​, ma deve essere basata sui principi, l’Europa deve avere una posizione comune non solo ​sulla questione dell’Iran, ma anche su altre questioni come quella palestinese​.​
Il primo ministro greco ha espresso il suo orrore e la ​sua ​netta ​contrarietà alle azioni di Israele che hanno portato alla morte di decine di dimostranti palestinesi e minano le prospettive di una ​possibile ​soluzione del problema palestinese.
Egli ha sottolineato che è importante mantenere una posizione unitaria dell’Unione europea a favore della soluzione dei due Stati, con garanzie per la sicurezza di Israele, e per la ripresa dei negoziati diretti e sostanziali in questa direzione. ​P​osizione​ ​che​, come ​​ricordato da​ Tsipras, ​egli aveva già ​rappresentato ​ direttamente al primo ministro Benjamin Netanyahu durante il loro​ ​incontro​ avvenuto ​ a Cipro​ ​ la scorsa settimana.
A. Tsipras ha aggiunto che, anche se il ruolo degli Stati Uniti rimane ​da considerare fondamentale per trovare una soluzione, la loro mossa unilaterale di trasferimento dell​’ ​ambasciata​ statunitense ​ a Gerusalemme, prima di poter realmente proporre un piano complessivo per la pace, è​ avvenuta​ a scapito della soluzione e della situazione creata sul campo. Tsipras ha sottolineato che l’UE dovrebbe svolgere un ruolo importante per risolvere la questione ​palestinese​ e che deve dimostrare un atteggiamento dinamico.
Nella discussione che ha avuto luogo ​ nel corso della stessa cena ​sul​la questione iraniana, il primo ministro greco ha sottolineato che il mantenimento dell’accordo sul programma nucleare iraniano in atto è fondamentale per garantire la stabilità in Medio Oriente. Secondo Tsipras​,​ la stabilità in Iran è di particolare importanza per la questione della gestione dei flussi migratori. Ha anche sottolineato, secondo quanto riferito, che se l’accordo ​venisse meno​​,​ potrebbe riattivarsi il programma nucleare iraniano, un fatto che potrebbe spingere anche altri paesi della regione a​lla corsa al nuclear​e​ con conseguenze ​negative ​incalcolabili per la sicurezza regionale​ e non solo​.
Alexis Tsipras ha osservato che oggi l’Unione europea deve uscire con un messaggio comune, che ​affermi che​ resta impegnata all’accordo, nella misura ​in cui anche l’Iran continua a​ rispettare ​ gli impegni presi. Inoltre ha sottolineato che l’UE dovrebbe sempre cercare di fare pressioni ​su​ll’Iran per contribuire alla stabilità regionale e, in particolare,​ alla pace in Siria.

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing