Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Venezuela: Cambi in nero e la manipolazione dei media-Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Sul #Venezuela di Maduro leggiamo tante cose, ma per caso abbiamo mai letto quanto costa un biglietto della Metro di Caracas?

Le linee della Metro coprono tutta la città e le periferie.
Queste foto le abbiamo fatte ieri alle 18:20 sulla linea 2, entrando alla stazione di Antimano, periferia sud, uno dei quartieri che ci vengono descritti come super pericolosi, invivibili, mortali.

Bene, a bordo la maggior parte sono studenti, 3 studentesse hanno il contenitore con i violini all’interno. In Venezuela circa un milione di ragazzi studiano musica gratuitamente e gli strumenti li fornisce lo stato gratis.

Ma quanto costa un biglietto?
Premesso che anziani e studenti viaggiano gratuitamente, il biglietto costa 4 bolivares (vedi foto), lo stipendio è 1.300.000 bolivares quindi con uno stipendio si possono comprare 325.000 biglietti.

In Italia, con un ipotetico stipendio di 1000 euro e un biglietto a 1,5 euro, con uno stipendio si comprano 666 biglietti.

Ma il fatto più interessante è un altro.
Leggiamo spesso sui nostri quotidiani che in Venezuela uno stipendio corrisponde a 2-3 euro.
Questa notizia i giornali la scrivono manipolando i dati in quanto eseguono il cambio al tasso illegale e fuorilegge:
1 euro = 600.000 bolivares.

Questo tasso non è il tasso bancario ufficiale, ma è quello eseguito dai cambisti illegali.
Bisogna però ammettere che purtroppo questo cambio è seguito da tutto il settore privato e dai liberi professionisti che speculano e guadagnano moltissimo.
Pertanto, i giornali, per creare la notizia scoop, eseguono la conversione al cambio in nero per raccontarci che uno stipendio in Venezuela non vale nulla.

Ma allora, se i giornali utilizzano questo cambio, per correttezza dovrebbero raccontare che anche la maggior parte dei turisti che vengono in Venezuela cambiano in nero ed in questo modo pagano cifre irrisorie moltissime cose.

Ieri abbiamo parlato di quanto costa un pranzo al ristorante a Caracas, oggi stiamo parlando della metro quindi:

al cambio nero
1 euro (oggi) = oltre 600.000 bolivares
1 biglietto costa 4 bolivares

Un turista con 1 euro potrebbe comprare
150.000 biglietti della metro, cioè
un biglietto costa un centocinquantamillesimo di euro ed ha un servizio di qualità (vedere foto).

Aspettiamo che qualcuno dei nostri media, tra un attacco e l’altro a Maduro, ci racconti anche questa notizia.
Oppure, se ritengono che non sia vera, provino a smentirla.

Caracas, 20 aprile 2018

Sorgente: Antonio Koutsoumadis

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing