Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

In migliaia per l’omaggio a “Mama” Winnie Mandela

Soweto (Sudafrica), 11 apr. (askanews) – Migliaia di sudafricani hanno partecipato oggi a Soweto, cuore della lotta all’apartheid, alla cerimonia in memoria di Winnie Mandela, ex moglie di Nelson Mandela ed eroina della lotta di liberazione contro il regime segregazionista, morta il 2 aprile scorso.“Anche se aveva 81 anni, era una persona che pensavo avrebbe vissuto per sempre – ha detto il nipote Bambatha Mandela – ho avuto il privilegio di essere il primo nipote a essere cresciuto da loro dopo che Nelson Mandela è uscito di prigione”. Il Sudafrica ha decretato lutto nazionale fino a sabato scorso, quando si terranno i funerali ufficiali, sempre nello stadio di Soweto. Un luogo altamente simbolico perchè, a differenza di molti dei leader della lotta all’apartheid che hanno lasciato il quartiere una volta abolito il regime segregazionista, la “madre della nazione” è rimasta nella povera comunità dove nel 1957 incontrò Nelson Mandela a una fermata dell’autobus. “Avrebbe potuto trasferirsi, come hanno fatto molti di noi, ma lei scelse di non farlo – ha ricordato ancora il nipote – ‘non voglio svegliarmi al fianco dei miei nemici’, diceva”.Tra i canti del Soweto Gospel Choir e una marea di bandiere verdi, gialle e nere dell’African National Congress (Anc), parenti, attivisti e leader si sono avvicendati sul palco per ricordare Winnie. “Lunga vita allo spirito combattivo di Mama Winnie Madikizela-Mandela!” e “Viva Soweto!” hanno scandito i partecipanti.

Sorgente: In migliaia per l’omaggio a “Mama” Winnie Mandela

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.