Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Il manifesto del 05.04.2018 e i primi articoli online

Alle sanzioni da 50 miliardi annunciate dagli Usa contro i prodotti cinesi, Pechino ha risposto con misure di pari valore. Colpita la soia per mettere in difficoltà la base elettorale di Trump. E il comunista Xi Jinping chiede l’intervento del Wto in difesa della globalizzazione.

ECONOMIA

Banche, i conti non tornano: ora il Def va tutto riscritto

Massimo Franchi

Oltre ai salvataggi delle «venete» incide anche la perdita per Mps. LeU: Padoan riferisca. Il nuovo deficit è del 2,3%, calcolato dall’Istat in aumento di 4 punti decimali rispetto all’1,9 per cento calcolato un solo mese fa. Anche il debito aumenta: è al 131,8%

ECONOMIA

Facebookgate: Cambridge Analytica ha violato i dati di 87 milioni di persone, non di 50

Roberto Ciccarelli

Nuove rivelazioni sul caso che fa tremare il social network. La “violazione” è molto più grande di quanto fino a oggi conosciuto. Lo sostiene Mike Schroepfer, Chief Technology Officer di Facebook in un post dove assicura che si sta cercando un rimedio. Ma il fondatore Zuckerberg ha già riconosciuto la difficoltà dell’impresa. Il Ceo sarà ascoltato l’11 aprile dalla Congresso americano

REPORTAGE

Gaza senza più nulla da perdere si prepara al venerdì di sangue

Michele Giorgio

Negli accampamenti sorti nella fascia orientale della Striscia i palestinesi predispongono trincee per proteggersi dagli spari dell’esercito israeliano. Il governo Netanyahu conferma la linea del pugno di ferro lungo il confine e attacca la ong dei diritti umani B’Tselem che ha chiesto ai soldati di non aprire il fuoco sui civili palestinesi

RestartApp fa ripartire l’Appenino

Luca Martinelli

Dall’agricoltura biologica alla logistica per i piccoli produttori, a servizi di consulenza e orientamento verso colture a basso impatto. Parla Francesca campar, direttrice dell’Osservatorio Garrone

L’eredità dell’«Agente Arancio»

Emanuele Giordana

In Vietnam dove negli anni Settanta sono state sganciate tre volte le bombe del Secondo conflitto mondiale, il veleno silenzioso continua a inquinare e uccidere. Il lascito della «guerra americana»

Sorgente: il manifesto del 05.04.2018 | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adsense